Province dove si vive meglio, Monza e Brianza 26esima

Lo studio condotto dall'Università La Sapienza di Roma per Italia Oggi assegna il podio a Trento, Bolzano e Mantova. Brianza in discesa rispetto al 2013

Monza e Brianza

Monza e Brianza al 26esimo posto nella classifica delle province italiane in cui si vive meglio secondo lo studio condotto dall'Università La Sapienza di Roma per Italia Oggi. 

In lieve ribasso rispetto al 2013 dove secondo la medesima indagine in Brianza si viveva leggermente meglio e la provincia occupava la 24esima posizione, il territorio si attesta in cima alla classifica che assegnando un punteggio relativo a vari indicatori, 94 in totale, consegna un disegno credibile della qualità della vita nelle diverse aree.

Al primo posto c'è Trento che risulta essere il luogo dove in Italia si vive meglio, segue Bolzano e poi Mantova.

La 16esima edizione dell'indagine elenca le città italiane dove si vive meglio: tra i parametri presi in esame l'ambiente, il lavoro, la salute, il tenore di vita e ancora la criminalità.

La tendenza che mostra lo studio è a favore dei piccoli e medi centri del nord dove, secondo i dati, si vive meglio.  

Fanalino di coda della classifica è la zona di Carbonia- Iglesias che si piazza alla posizione 110 con un punteggio pari a 0. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento