rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Novità / Cederna-Cantalupo / Viale Gian Battista Stucchi

Contro il caro carburante si inaugura il nuovo impianto metano per auto

Taglio del nastro il 21 maggio

Completamente ristrutturato e potenziato, con più linee di rifornimento e nuovi servizi. Sono queste le principali novità del nuovo impianto a metano in viale Stucchi 57 a Monza, gestito da Aevv Impianti società del gruppo Acsm Agam. Il taglio del nastro è in programma il 21 maggio alle 11. L’infrastruttura è stata sottoposta a un profondo intervento di riqualificazione, tenendo in considerazione anche aspetti di sostenibilità: sopra l’impianto sono stati installati pannelli fotovoltaici che contribuiranno a limitare l’utilizzo di fonti non rinnovabili che equivalgono al 30% del fabbisogno dell’impianto per un anno.

Un nuovo impianto tutto green 

La riqualificazione dell’impianto ha previsto la creazione di un distributore green, metano liquido per i mezzi pesanti e metano gassoso ricavato dal liquido per autoveicoli: una nuova tecnologia che assicura maggiore efficienza rispetto al metano tradizionale e tempi più brevi per completare il rifornimento. Il presidio è stato inoltre dotato di due colonnine di ricarica per auto elettriche di tipo fast, alimentate da fotovoltaico, che fanno parte della rete di infrastrutture a supporto della mobilità elettrica in fase di installazione nella città di Monza. La stazione mette a disposizione degli automobilisti anche linee di rifornimento tradizionali, benzina e gasolio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro il caro carburante si inaugura il nuovo impianto metano per auto

MonzaToday è in caricamento