Seregno, recuperati due serpenti dalle guardie ecologiche volontarie

Si tratta di un pitone reale e di un serpente del grano

Un pitone reale e un serpente del grano. Sono questi i due rettili recuperati nei giorni scorsi a Seregno dalle guardie ecologiche volontarie della Provincia di Monza e Brianza. La notizia è stata resa nota dalle Gev con una nota. 

Il primo intervento è avvenuto nel quartiere del Crocione dove le guardie ecologiche hanno recuperato un pitone reale detenuto da una donna sotto sfratto che aveva avvisato di doverlo abbandonare. Il secondo intervento, che ha visto al lavoro anche i vigili del fuoco, è avvenuto in via Cristoforo Colombo dove è stato recuperato un serpente del grano abbandonato dal proprietario, probabilmente in vista del periodo di ferie.
 

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Due 28enni aggrediti al parco della droga, uno accoltellato e ferito a colpi di pistola: è grave

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Si tuffa nell'Adda e scompare: morto annegato ragazzo di 22 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento