Pubblicazioni di matrimonio: come si chiedono a Monza

Stai per sposarti? Ecco come richiedere le pubblicazioni di matrimonio a Monza, e quali costi comporta la procedura

Quando si decide di sposarsi, una delle fasi attraverso cui bisogna passare è rappresentata dalle pubblicazioni di matrimonio: è attraverso di esse, che si porta a conoscenza della comunità l'intenzione della coppia di convolare a nozze (permettendo così alle persone legittimate di opporsi, se sussistono le condizioni).

Il loro scopo? Quando sono nate, durante il Concilio di Trento, l'obiettivo era quello di scongiurare i matrimoni clandestini. Gli sposi devono infatti essere in possesso di tutti i requisiti necessari per legge per sposarsi (basti pensare al caso di persone ancora non separate legalmente).

Le pubblicazioni di matrimonio devono essere richieste da entrambi gli sposi all'ufficiale di stato civile del comune in cui uno dei due ha residenza, e vengono poi affisse nei comuni di entrambi. Per legge, la pubblicazione deve rimanere affissa per 8 giorni, ma per ulteriori 3 giorni le persone legittimate possono opporsi. Dopo questo periodo, l'ufficiale rilascia il certificato di avvenuta pubblicazione (che ha una validità di 6 mesi). Il matrimonio potrà essere celebrato dal 12º giorno dalla data della pubblicazione ed entro il 180º giorno dalla data di compiuta pubblicazione.

Le pubblicazioni di matrimonio a Monza

Per richiedere le pubblicazioni di matrimonio a Monza, è necessario rivolgersi all'ufficio Stato Civile - Matrimoni di piazza Trento e Trieste (Tel: 039.2372.230 - 265 / statocivile@comune.monza.it).

Possono sposarsi con rito civile i cittadini:

  • maggiorenni celibi e nubili, non legati da vincoli di parentela, di affinità o di adozione
  • già coniugati che hanno ottenuto il divorzio o l’annullamento del precedente matrimonio
  • celibi e nubili tra i 16 e i 18 anni che abbiano ottenuto l’autorizzazione dal Tribunale dei Minori

Possono sposarsi con rito religioso i cittadini:

  • maggiorenni con stato libero (non legati da un precedente matrimonio e senza vincoli di parentela, di affinità o di adozione)
  • che hanno ottenuto l’annullamento del precedente matrimonio
  • che precedentemente hanno contratto solo il matrimonio civile e hanno ottenuto lo scioglimento
  • tra i 16 ed i 18 anni che che abbiano ottenuto l’autorizzazione dal Tribunale dei Minori

È necessario, in caso di matrimonio religioso, essere in possesso della richiesta di pubblicazione rilasciata da una parrocchia della città.

Per fissare l'appuntamento per il consenso, è necessario che almeno uno dei due sposi si presenti previo appuntamento presso l’ufficio di Stato Civile con il modulo di richiesta (qui) debitamente compilato, allegando copia dei documenti di identità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il costo delle pubblicazioni è di 16 €, da pagare in contanti presso l'ufficio di Stato Civile per l'assolvimento dell'imposta di bollo. Se uno dei due risiede in un altro comune, il costo è di 32 €. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Una domenica dal sapore medievale, tra i borghi e i castelli della Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento