Under 30: requisiti e agevolazioni per il mutuo (e dove richiederlo a Monza)

Sei un giovane under 30, e vuoi richiedere un mutuo a Monza? Ecco a chi rivolgerti (e a quali agevolazioni hai diritto)

Se il tuo sogno è quello di prendere casa (da solo oppure in coppia) e hai meno di 30 anni, ti farà piacere sapere che esistono diverse agevolazioni, sia sul mutuo in sé che sull'acquisto della prima casa.

Soprattutto quando si è giovani, non si può contare su solidissime basi economiche e magari il proprio lavoro è precario, acquistare casa può essere vista come un'utopia. Tuttavia, non è così. Ci sono diversi strumenti a supporto degli Under 30, a cominciare dal Fondo Garanzia Prima Casa e sino alle offerte dedicate dai singoli istituti bancari. Scopriamolo insieme.

Fondo Garanzia, in cosa consiste

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, per agevolare l'acquisto della prima casa e/o la sua ristrutturazione da parte dei giovani, ha istituito con la Legge di Stabilità 2014 un apposito Fondo di Garanzia.

Per farne richiesta è necessario:

  • non essere proprietari di altri immobili ad uso abitativo salvo quelli acquistati per successione mortis causa, anche in comunione con altri successori, e in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli
  • acquistare un immobile ad uso abitativo sito nel territorio nazionale e non rientrante nelle categorie catastali A1 (abitazioni di tipo signorile), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici)
  • aver chiesto un mutuo ipotecario non superiore ai 250.000 

Possono richiedere il Fondo di Garanzia:

  • giovani coppie (dove almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni)
  • nuclei familiari monogenitoriali con figli minori
  • giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico

La richiesta va avanzata direttamente presso la Banca, presentando l'apposito modulo (qui)

Le banche aderenti all'iniziativa sono disponibili qui.

Acquisto prima casa, le agevolazioni

L'acquisto della “prima casa” permette di pagare imposte ridotte.

Chi acquista da un privato (o da un’azienda che vende con l'esenzione Iva) deve versare un’imposta di registro del 2% (anziché del 9%) sul valore catastale dell’immobile, mentre le imposte ipotecaria e catastale si versano ognuna nella misura fissa di 50 euro. Chi acquista invece da un’impresa soggetta a Iva, dovrà versare l’imposta sul valore aggiunto, calcolata sul prezzo della cessione, pari al 4% anziché al 10%. In questo caso le imposte di registro, catastale e ipotecaria si pagano nella misura fissa di 200 euro ciascuna.

Per usufruire delle agevolazioni “prima casa”, l’abitazione che si acquista deve appartenere a una delle seguenti categorie catastali: 

  • A/2 (abitazioni di tipo civile)
  • A/3 (abitazioni di tipo economico)
  • A/4 (abitazioni di tipo popolare)
  • A/5 (abitazioni di tipo ultra popolare)
  • A/6 (abitazioni di tipo rurale)
  • A/7 (abitazioni in villini)
  • A/11 (abitazioni e alloggi tipici dei luoghi)

Per usufruire dei benefici, l’abitazione deve trovarsi nel territorio del comune in cui l’acquirente ha la propria residenza. Se residente in altro comune, entro 18 mesi dall’acquisto l’acquirente deve trasferire la residenza in quello dove è situato l’immobile. La dichiarazione di voler effettuare il cambio di residenza deve essere contenuta, a pena di decadenza, nell’atto di acquisto.

Mutuo Under 30, dove richiederlo

La soluzione ideale, per richiedere un mutuo Under 30 a Monza, è quello di rivolgersi ad una delle banche che prevedono il Fondo dI Garanzia. In questo modo, si potrà ottenere un finanziamento del 100% (fino a 250.000 €).

Tra queste:

Unicredit (sedi: largo IV Novembre 1, via Enrico da Monza 38/a, via Felice Cavallotti 3/h)

Banca Carige (corso Milano 23)

Banca di Credito Cooperativo Brianza e Laghi (via Manzoni 32)

Banca di Credito Cooperativo di Milano (sedi: via Ticino 28, via Sicilia 4)

Intesa San Paolo (sedi: piazza Trento e Trieste 10, via Ugo Foscolo 3, via San Rocco 2)

Banca Popolare di Milano (sedi: via Regina Teodolinda 7, via Romagna 38, via Arosio 1, piazza Carducci 6)

Banca Sella (via Borgazzi 13)

Banco Desio (sedi: via Borgazzi 6/8, piazza San Paolo 5, via Carlo Rota 66)

Bper Banca (via Gian Francesco Parravicini 2)

Ubi Banca (sedi: via Borgazzi 83, via Manzoni 22)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento