rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
MonzaToday San Rocco

Il 14 maggio 2023: cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del concorso intercultura

NOTA: SE POSSIBILE VI INVIEREI IL PDF VIA MAIL. GRAZIE

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Siamo finalmente entrati in una nuova primavera, attesa con ansia e con l’aspettativa di mettersi finalmente alle spalle un lungo periodo difficile, che è durato ben più di un inverno. Una stagione che rappresenta anche un periodo lenitivo, in cui la fatica, le ferite e i dolori si attenuano per lasciare spazio a una nuova energia vitale. Forza, fiducia, entusiasmo pervadono sicuramente gli studenti delle scuole superiori di Monza e della Brianza in procinto di partire dalla prossima estate, per un’esperienza all’estero con i programmi di Intercultura: Daniele Boracco, programma estivo in Canada; Matteo Cincimino, programma estivo in Argentina; Matteo Dell’Orto, programma annuale in Canada; Giovanni Mariani, programma annuale in Lettonia; Giulia Marzorati, programma estivo in Irlanda; Sofia Melacca, programma annuale in Francia; Anna Molteni, programma annuale in Costarica; Isacco Monzani, programma annuale in Argentina; Giorgia Paganoni, programma annuale a Panama; Simone Pella, programma annuale negli Stati Uniti; Alessia Rudello, programma annuale in Australia; Leonardo Serio, programma semestrale in Sudafrica; Andrea Tonelli, programma estivo in Canada. Non si tratta solo di andare a studiare all’estero. Questi ragazzi si sono messi in gioco partecipando a una selezione nazionale che ha coinvolto migliaia di loro coetanei di tutta Italia e ora stanno seguendo il percorso di formazione organizzato dai volontari di Intercultura per prepararsi a lasciare casa e a vivere per un lungo periodo in un contesto culturale anche molto differente dal loro. Sono adolescenti che hanno accettato la sfida di uscire dalla loro zona di comfort per confrontarsi con un mondo diverso da quello dove hanno vissuto finora, alla ricerca dei loro talenti ancora inesplorati e protesi a costruire il loro futuro come cittadini consapevoli delle proprie capacità e del proprio ruolo nella società. Per molti di loro questo percorso è stato possibile grazie all’ampio programma di sostegno economico che Intercultura mette a disposizione per studenti meritevoli: in tutta Italia più di 2 ragazzi su 3 partono ogni anno usufruendo di una borsa di studio a totale o parziale copertura delle spese. In particolare, alcuni tra gli studenti di Monza e della Brianza si sono aggiudicati borse di studio istituite grazie al contributo di Pirelli, Gruppo Unipol, Telecom e Edison, che affiancano Intercultura nella missione di offrire opportunità di formazione internazionale ai giovani. Anche quest’anno, i volontari di Intercultura di Monza e della Brianza hanno voluto creare un momento speciale per i ragazzi e le loro famiglie. Gli studenti riceveranno la pergamena attestante la vincita del concorso Intercultura nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà 14 maggio alle 16.30, presso il Centro Civico San Rocco di via D’Annunzio 35 a Monza. Interverranno, oltre a diversi volontari della zona, anche la vicepresidente del consiglio d’amministrazione di Intercultura ODV Nicole Beretta e l’assessora alla cultura del comune di Monza Arianna Bettin. Le partenze si succederanno nel corso dell'estate, da fine giugno in avanti, in base all'inizio dell’anno scolastico nei vari Paesi. Nel frattempo, i volontari di Monza stanno organizzando gli incontri di formazione, per aiutare gli studenti in partenza a preparare la propria esperienza all’estero. E’ GIA’ POSSIBILE PRENOTARE IL NUOVO BANDO DI CONCORSO Ogni anno le iscrizioni alle selezioni per i programmi di Intercultura sono aperte dal 1 settembre al 10 novembre. Il prossimo bando di concorso, per i programmi dell’anno scolastico 2024-25 uscirà a luglio 2023 e sarà rivolto a studenti nati tra il 2006 e il 2009. In palio oltre mille posti all’estero in tutto il mondo e centinaia di borse di studio. Già da ora è possibile richiedere il bando: www.intercultura.it/prenota-il-bando-di-concorso. Per chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni sui programmi all’estero di Intercultura o sulla possibilità di accogliere uno studente straniero nella provincia di Monza e Brianza può contattare: Claudia Bertoldi, 333 2016696, responsabile dei programmi di invio oppure visitare il sito www.intercultura.it/studenti NON SOLO PARTENZE: ANCHE LE FAMIGLIE POSSONO PARTECIPARE ACCOGLIENDO UNO STUDENTE INTERCULTURA DI UN ALTRO PAESE La proposta di Intercultura non si rivolge solo ai giovani, ma anche a famiglie intere. I volontari dell’Associazione sono all’opera in tutta Italia anche per selezionare le famiglie interessate ad accogliere da settembre un ragazzo o una ragazza di un altro Paese: sono oltre 500 i giovani che arriveranno in Italia all’inizio del prossimo anno scolastico per un’esperienza di scambio interculturale. Il territorio di Monza e Brianza vanta una lunga tradizione di accoglienza di ragazzi di Intercultura provenienti da tutto il mondo e in questo momento sono cinque le famiglie che hanno aperto le porte di casa a Mizuki Yamada dal Giappone, Milla Abrahamsen dalla Norvegia, Ivanna Trainor Martinez dal Messico, Josefa Cardenas dal Cile e Kithithouch Taraphorn dalla Tailandia. Per chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni può contattare Lorella Colombo 333 9361356, responsabile dei programmi di ospitalità oppure visitare il sito www.intercultura.it/famiglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 14 maggio 2023: cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del concorso intercultura

MonzaToday è in caricamento