MonzaToday

Il Popolo della famiglia a Monza riparte

Nuove attività per circolo monzese del Popolo della Famiglia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

 Obiettivo: Europee e Amministrative 2019 L'assemblea degli iscritti del Popolo della Famiglia di Monza si è riunita giovedì 14 giugno presso il Centro Civico "Liberthub", di Viale Libertà n. 136. Alla presenza del Coordinatore del Nord Italia Mirko De Carli e del Coordinatore della Lombardia Massimiliano Amato, dopo l'analisi del voto politico e amministrativo, su sollecitazione dei dirigenti Nazionali, sono stati indicati, quali referenti cittadini del Popolo della Famiglia e rappresentanti del Circolo, Gian Piero Bonfanti e Stefania Parma. I referenti avranno il compito, con l'aiuto degli iscritti, di organizzare le attività del circolo in vista degli appuntamenti elettorali del 2019 e saranno pronti a proporre, a partire dal prossimo mese di settembre, attività sul territorio e incontri con associazioni locali e comitati di quartiere. Una particolare attenzione sarà, infine, rivolta all'attività della Giunta di Monza che verrà monitorata negli aspetti che più stanno a cuore al movimento politico. Sempre in vista delle elezioni amministrative 2019 e al fine di svolgere un'azione più specifica nei vari paesi in cui si andrà al voto, Andrea Cavenaghi è stato indicato quale referente del Popolo della Famiglia per i comuni del Vimercatese. Giuseppe Arena, infine, è stato confermato nell'incarico di tesoriere del Circolo. Monza, 15 giugno 2018 I referenti del Circolo del Popolo della Famiglia di Monza

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Popolo della famiglia a Monza riparte

MonzaToday è in caricamento