In Sport Cesano Maderno: i Pirati dei Caraibi sbarcano in piscina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

I Pirati dei Caraibi sbarcano alla Piscina di Cesano Maderno! Il 18 e 20 Marzo, IN SPORT - Società Sportiva Dilettantistica riconosciuta CONI che promuove l'attività sportiva all'insegna del claim "Allenati a star bene" (www.insportsrl.it) - ha scelto di festeggiare l'imminente arrivo della Primavera organizzando, presso il Centro Sportivo di Cesano Maderno (Via Po), due vere e proprie lezioni-spettacolo di acquagym che hanno riproposto in chiave "musical" la celeberrima saga cinematografica Disney "Pirati dei Caraibi" che, dal 2003 ad oggi, ha incassato complessivamente quasi quattro miliardi di dollari al box-office. Più di 130 partecipanti - coordinati da Istruttori agghindati con i costumi di scena di Jack Sparrow e compagnia - si sono scatenati sulle note delle principali colonne sonore dei film ("La maledizione della prima luna", "La maledizione del forziere fantasma", "Ai confini del mondo", "Oltre i confini del mare"). Un'esibizione da applausi a scena aperta che ha provocato la richiesta insistente di un bis per lo Staff IN SPORT che, con divertimento e professionalità, è stato in grado abbinare al benessere psico-fisico di una lezione di acquagym la spensieratezza di un'avventura cinematografica. L'iniziativa è parte integrante del Progetto "Movement": un programma di ampio respiro incentrato sul "movimento" inteso come lotta alla sedentarietà e strumento di salute che, per la Stagione 2016-2017, IN SPORT promuove tra la popolazione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento