Judo, Polisportiva Besanese poker d'oro al Trofeo Internazionale di Como

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Nel weekend gli atleti della Polisportiva Besanese sono stati impegnati su più fronti. Ad Ostia nelle finali dei Campionati Assoluti Italiani, con Pozzi Davide, che si è fermato ai quarti di finale a causa di un infortunio, e da Valli Paolo e Galliani Arianna che hanno fatto un'ottima esperienza in vista dei prossimi impegni. Un folto gruppo di atleti ha partecipato al Trofeo Internazionale di Como, dove Masri Omar e Canarile Pietro, hanno partecipato come prestiti per la società del C.S. Torino, risultando decisivi nell'incontro alla conquista della medaglia d'oro.

Nelle gare individuali hanno conquistato l'oro Poni Filippo (ju/se 66 kg) e Canarile Pietro (cat. Es b 60 kg). Medaglia d'argento per Franchi Gaia (cad. 48 kg) , Brugnano Diego (ju/se 60 kg) e Corbetta Tecla (es a 57 kg), che era alla sua prima competizione, ed il quinto posto di Masciavè Gaia. E' stata un'ottima esperienza per tutti gli altri partecipanti, visto che per i più giovani si è trattato della loro prima gara: hanno partecipato nella cat. Cadetti Colaianni Valentino e Scigliano Samuele, nella categoria Esordienti B Castagna Noemi, Cazzaniga Mirko, Masri Omar, Sutera Martina, Triscari Lorenzo e Valli Alessandro ed infine nella categoria Esordienti A Bissola Alessio ed Elli Eris.

Torna su
MonzaToday è in caricamento