rotate-mobile
Meteo

E' stata emessa una allerta per temporali forti a Monza e in Brianza

La protezione civile ha diramato una allerta codice giallo per il pomeriggio di mercoledì. Le previsioni

Nelle prossime ore a Monza e in Brianza è attesa una nuova ondata di maltempo, con piogge e temporali che potrebbero abbattersi sulla città e in provincia. Dal pomeriggio di mercoledì 8 giugno, è infatti in vigore un'allerta meteo di codice giallo - rischio di pericolo 2 su 4 - per 'temporali forti' diramata dalla protezione civile di regione Lombardia. L'allerta resterà in vigore fino alle 21.

Le previsioni meteo: cosa succederà

"Il rapido avvicinamento di un nuovo nucleo freddo di origine nord-Atlantica causa un aumento dell'instabilita? tra il pomeriggio di, oggi 8 giugno, e la prossima notte - si legge nella nota del centro funzionale monitoraggio rischi naturali -. La saccatura, accompagnata da aria fredda alle medie-alte quote, causera? nella fase di avvicinamento del suo asse spiccata attivita? di tipo convettivo sulla regione, concentrata soprattutto tra la pianura e la fascia prealpina centro-orientale. Dal primo pomeriggio brevi rovesci di pioggia e temporali in sviluppo inizialmente sulle Prealpi centro-occidentali, a seguire possibile innesco anche sulla pianura occidentale e in Appennino - hanno precisato gli esperti -. Successivamente, i fenomeni, a prevalente carattere temporalesco, si sposteranno verso le zone orientali della regione seguendo l'asse sud-ovest/nord-est e tendendo a concentrarsi, nella serata, sulla fascia alpina, la fascia prealpina orientale e la pianura centro-orientale, fino al progressivo completo esaurimento ad iniziare da ovest. Non si escludono possibili grandinate di piccole-medie dimensioni (chicchi fino a 1-2 cm di diametro) e forti raffiche di vento".

"Il transito e il successivo allontanamento del nucleo freddo determina, per la giornata di domani, 9 giugno, residua instabilita? sui settori orientali della Lombardia, con brevi rovesci o isolati temporali sulle Prealpi orientali e sulla pianura orientale (con marginale interessamento possibile della pianura centrale e della bassa pianura centro-occidentale) - hanno puntualizzato gli i meteorologi -. Sulle Alpi di confine restano possibili locali piogge o rovesci di debole intensita?. La formazione di rovesci o isolati temporali sui settori orientali e? piu? probabile tra la tarda mattinata e la prima parte del pomeriggio, in concomitanza dell'ingresso di aria fredda orientale dall'alto Adriatico. Su queste zone non si esclude la formazione di locali grandinate di piccole dimensioni (inferiori a 1 cm di diametro); rapido e generale miglioramento in serata. Sin dal mattino rinforzo del vento da nord in quota, in estensione alla pianura occidentale e all'Oltrepo? Pavese nel pomeriggio quando e? attesa la fase di massimo rinforzo con possibile breve episodio di foehn sulla pianura occidentale e Pedemontana".

Maltempo ma anche vento forte "Le raffiche potranno raggiungere, alle quote superiori ai 1000 m, punte di 80-90 km/h - hanno precisato dal Centro funzionale monitoraggio rischi naturali -. In pianura brevi raffiche possibili fino a 60-70 km/h solamente durante la fase di ingresso del vento (tra le 16:00 e le 20:00), durante le altre fasce orarie raffiche fino a 50-60 km/h".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' stata emessa una allerta per temporali forti a Monza e in Brianza

MonzaToday è in caricamento