Martedì, 15 Giugno 2021
Meteo

Monza si sveglia al freddo: tutta "colpa" di Burian, l'aria fredda che arriva dai Balcani

Nei prossimi giorni le temperature si manterranno sotto la media stagionale: ecco cosa succederà

La Reggia di Monza (Instagram@1505)

Era stato annunciato ed è arrivato. Il grande freddo ha investito Monza. Il capoluogo brianzolo, così come Milano, si è svegliato con temperature sottozero nella mattinata di venerdì 12 febbraio, tutto "merito" di Burian: l'aria gelida dei Balcani che ha fatto irruzione sull'Italia.

Il grande freddo sarà realtà per diversi giorni. Sabato — secondo le ultime previsioni di 3Bmeteo — Monza si sveglierà con zero gradi e la colonnina di mercurio non supererà i tre gradi durante tutto l'arco della giornata, anche nell'hinterland e nel Milanese le temperature saranno rigide e potrebbero toccare anche i -4. Un ulteriore calo termico dovrebbe verificarsi nella notte di San Valentino quando si toccheranno i -4 gradi.

L'inverno non è affatto finito, anzi. Le temperature si manterranno sotto la media sia lunedì che martedì 16 febbraio ma con valori in leggerissimo aumento, un graduale ritorno alla normalità dovrebbe avvenire a partire da metà settimana. Per la primavera, quella vera, non resta che aspettare (forse) fino a marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza si sveglia al freddo: tutta "colpa" di Burian, l'aria fredda che arriva dai Balcani

MonzaToday è in caricamento