Maltempo, nuova allerta a Monza e Brianza: ancora temporali e pioggia

Regione Lombardia ha diramato una nuova allerta di ordinaria criticità: codice "giallo" per temporali forti

Un'auto in un sottopasso allagato a Ceriano Laghetto

Una nottata di maltempo e disagi e una nuova allerta. La Protezione Civile di Regione Lombardia ha emesso un avviso di criticità in "codice giallo" di ordinaria critità per rischio idrogeologico, temporali forti, rischio idraulico e vento forte. L'allerta è avlida anche sul territorio di Monza e Brianza. 

Le previsioni

Dal tardo pomeriggio di venerdì, precipitazioni inizialmente sparse, con asse di propagazione sudovest-nordest, a carattere di rovescio e temporale, hanno iniziato ad interessare la regione. Venerdì 15 maggio si prevedono ancora precipitazioni sparse a carattere di rovescio e temporale, con riattivazioni più probabile a più riprese su Alpi, Prealpi e settori orientali di Pianura (non esclusi tra il pomeriggio e le prime ore di domani 16/05 locali fenomeni di forte intensità).

Tendenza ad una generale attenuazione dei fenomeni in serata e ad un graduale esaurimento a partire dai settori sudoccidentali della regione; ancora fenomeni precipitativi sparsi sui restanti settori, in particolare settori alpini, prealpini e parte di alte pianure. Venti deboli o moderati da est sulla Pianura, in rotazione da sudovest su Pavese, con locali rinforzi fino a forti. Su fascia alpina, prealpina e Appennino oltre gli 800-1000 metri venti meridionali moderati o forti specie su Appennino e rilievi Prealpini. Dal mattino di sabato 16/05 e per gran parte della giornata su fascia alpina, prealpina e settori adiacenti di alte pianure, previste ancora precipitazioni mediamente deboli, sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. Sui restanti settori di Pianura e Appennino precipitazioni meno probabili nella prima parte della giornata, da metà pomeriggio-sera deboli sparse, anche a carattere di rovescio e temporale. Dalla tarda serata precipitazioni tendenti ad esaurirsi a partire dai settori settentrionali della regione.

Ondata di maltempo: allagamenti in Brianza

Allagamenti, piante e rami caduti e disagi. Anche in Brianza l'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Lombardia nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15 maggio ha causato alcuni disagi, anche se in maniera più contenuta che a Milano dove sono esondati il fiume Lambro e il Seveso con veri e propri "torrenti" d'acqua che si sono riversati sulle strade. In provincia di Monza e Brianza invece i vigili del fuoco sono stati impegnati soprattutto nell'area delle Groane, tra Lazzate e Ceriano Laghetto per risolvere alcune criticità legate alla caduta di piante o causate dall'acqua. Numerosi anche gli interventi dei tecnici della provincia lungo alcune delle strade provinciali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lungo la SP 41 si è verificato un piccolo allagamento ma il tratto - dove la criticità venerdì mattina risulta essere già stata risolta - è sempre stato percorribile. Stessa situazione anche a Usmate Velate, lungo la SP 58 e a Lentate sul Seveso a ridosso dela SP 118 dove si è allagato un sottopasso e l'acqua è poi defluita senza interruzione della viabilità. Il maltempo ha causato anche la caduta di alcune piante sia nel comune di Besana Brianza che a Sulbiate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento