Risparmiare sulla benzina: seguendo queste regole puoi

Scegliendo il giusto benzinaio, è possibile risparmiare fino a 672 euro l'anno: ecco i consigli di Altroconsumo per un pieno un po' più leggero

Foto di bere_moonlight0 da Pixabay

Se ogni volta che fai il pieno alla tua macchina lo scontrino ti spaventa, ti farà piacere sapere che risparmiare qualche euro è possibile.

Altroconsumo ha dimostrato che si possono mettere da parte fino a 672 euro l’anno, ragionando su due pieni al mese da cinquanta litri ciascuno. Sono stati messi a confronto i distributori di Milano e Roma, che sono le due città più grandi d’Italia, quelli di Trieste (confinante con Croazia e Slovenia), Palermo e Cagliari (città vicine alle raffinerie e quindi con rifornimenti più veloci) e infine quelli di Perugia, dove il carburante arriva con più difficoltà.

Il risultato dell’inchiesta dice che proprio Perugia è la città dove si risparmia di più, mentre a Palermo e Cagliari il carburante è più caro. È importante sottolineare che le differenze più elevate non sono tra le città (risultano essere meno del 6%), ma tra i distributori delle stesse. Confrontando più distributori della medesima città, infatti, possiamo rilevare variazioni che arrivano al 30% per la benzina e al 40% per il gasolio. Ragionando in euro, scegliere i benzinai più economici porterebbe ad un risparmio fino a 672 l’anno, se abbiamo l’auto a benzina, considerando sempre due pieni al mese da cinquanta litri ciascuno.

Oltre ad avere un occhio di riguardo per il prezzo dei singoli distributori, è molto importante utilizzare il self service, in quanto permette di risparmiare tra il 5% e il 10% rispetto al servito. Un altro accorgimento da considerare è quello dell’insegna: i marchi più importanti presentano solitamente prezzi più alti rispetto ai marchi minori, ad eccezione di Cagliari e Trieste, dove anche i distributori “di marca” applicano prezzi low-cost.

Infine, dall’inchiesta emerge che i distributori in autostrada e nelle circonvallazioni risultano essere più cari dei distributori in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento