rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Innovazione / Concorezzo

L'azienda brianzola che stampa in 3d i pezzi delle moto dei campioni

Grazie alla stampante vengono prodotti i componenti per le moto del team di Moto2

Indastria è un service di stampa 3d in provincia di Monza che collabora con società di ingegneria, poli di ricerca e aziende medicali, aziende di manifattura e moda, studi di design e settore automotive per cui realizza progetti occupandosi di tutte le fasi: dagli studi iniziali fino alla realizzazione di parti destinate all’uso finale. L'obiettivo è da sempre soddisfare al meglio le esigenze in continua evoluzione dei clienti e per questo, nel 2021, hanno aggiunto alle macchine anche la stampa con una tecnologia particolare che permette loro di realizzare parti sinterizzate in nylon pronte per l’uso finale.

Stampanti 3d ultra tecnologiche

La scelta di acquistare queste stampanti tecnologiche ha permesso subito di far fronte a diverse criticità, prima fra tutte il tempo richiesto per la produzione: prima la produzione delle parti che dovevano essere realizzate veniva esternalizzata. Ciò richiedeva tempi di realizzazioni di diversi giorni, se non settimane, mentre la soluzione attuale permette di consegnare il prodotto al cliente nell’arco di 24 ore. Questa nuova tecnologia ha inoltre aiutato Indastria a produrre prodotti di uso finale non soggetti a vincoli di forme e dimensioni, durevoli nel tempo, con una finitura molto precisa.

Migliorano i tempi di produzione

“Quello che mi ha colpito molto è stato il controllo dimensionale delle parti. Laddove i sinterizzati di vecchia generazione avevano talvolta il difetto di deformare alcune parti, fuse 1 anche in parti sottili o in parti lunghe non ha mai dato problemi di deformazione - ha dichiarato Mirko Galati, chief technology officer di Indastria - Formlabs è stata capace di rendere possibile l’installazione di sistemi di stampa 3d di alto livello in ambienti molto piccoli e con costi accessibili, per questo nell’arco di sei mesi abbiamo dovuto acquistare un secondo sistema, perché la domanda è in crescita quotidianamente. Non solo, nei mesi successivi abbiamo aggiunto altri due sistemi fuse 1”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda brianzola che stampa in 3d i pezzi delle moto dei campioni

MonzaToday è in caricamento