Coronavirus: i rischi che si corrono a fare benzina

Le pompe di benzina sono tra i luoghi a più alto rischio di contagio. Ecco le precauzioni da adottare per proteggersi

Designed by Freepik

In piena emergenza Coronavirus, nonostante il divieto di uscire salvo che per reali necessità o per lavoro, c’è ancora un importante numero di persone che usa auto, moto, furgoni e camion. E, in questo momento storico, sappiamo bene che - dal momento in cui mettiamo piede fuori casa - ogni nostro gesto va compiuto con estrema attenzione per evitare il contagio da Covid-19.

Purtroppo, tutti i mezzi di trasporto hanno bisogno di essere riforniti del carburante, e le pompe di benzina risultano essere tra i luoghi con la più alta contaminazione di germi e batteri. Questo perchè le manichette e i tasti per la selezione vengono toccati ogni giorno da centinaia di persone. Sebbene in queste settimane di circolazione limitata il numero di persone che maneggiano le pompe di benzina è più basso del solito, il rischio di contagio è dunque ugualmente alto. Se consideriamo poi che il Covid-19 può rimanere depositato sulle superfici in plastica e in acciaio fino a due o tre giorni, le attenzioni devono essere assolutamente mantenute. 

Come prevenire il contagio? Tenendo sempre in macchina delle salviettine disinfettanti, insieme ad un flaconcino di Amuchina o comunque di una soluzione simile. Le prime devono essere passate sulla manichetta e sui tasti che dobbiamo utilizzare, mentre - una volta rientrati in auto - è importante lavarsi le mani con la soluzione disinfettante prima di toccare il volante o altre parti dell’abitacolo. In conclusione, è giusto sottolineare l’importanza di questi semplici gesti necessari per evitare di essere contagiati. E di contagiare altre persone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In vacanza in Romagna vince 500.000 €: il proprietario del bar la riaccompagna in Brianza

  • Grande caldo e temporali: a Monza scatta l'allerta meteo della protezione civile

  • Incendio a Brugherio, fiamme devastano un camper: alta colonna di fumo nero

  • Omicidio in Brianza, strangola la moglie a letto e finge caduta: donna muore in ospedale

  • Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

  • Tragico tuffo in piscina mentre è in vacanza: 40enne batte la testa e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento