Perché mettere i piedi sul cruscotto è estremamente pericoloso

Mettere i piedi sul cruscotto, in caso di incidente, può causare persino una disabilità. Ecco perché è tanto pericoloso

Foto di Netto Figueiredo da Pixabay

Le cattive abitudini all’interno dell’auto sono molte, ma ce n’è una in particolare che riguarda l’occupante del lato passeggero. Parliamo dell’abitudine di mettere i piedi sul cruscotto, gesto molto pericoloso e quindi sconsigliatissimo.

In caso di incidente mentre si è in questa posizione, infatti, i danni fisici potrebbero essere molto gravi: si potrebbe addirittura riportare una disabilità permanente. Nei giorni scorsi, a testimonianza di tutto ciò, sono girate sul web le radiografie di una persona coinvolta in un incidente automobilistico proprio mentre aveva i piedi sul cruscotto. Da queste lastre si poteva notare, oltre al femore spezzato, un’anca completamente fratturata e l’altra fuori sede, separata dal femore.

Siamo di fronte a danni fisici che ti possono cambiare la vita: tutto, per una posizione che magari ci può sembrare più comoda della classica sul sedile. Anche l’airbag, che in una situazione normale proteggerebbe il passeggero, in questo caso potrebbe trasformarsi in aggravante ulteriore. La cosa curiosa è che, nel caso delle immagini diffuse sul web, gli altri passeggeri dell’auto sono usciti illesi, questo a far notare l’importanza in termini di sicurezza dell’assumere la posizione corretta.

Unaltro danno potenzialmente provocabile dalla vietatissima posizione dei piedi sul cruscotto può essere causato dalle ginocchia che finiscono contro il viso, rischiando di recare danni importanti a bocca, naso, e occhi. 

Da qui, la decisione di fare diverse campagne di sensibilizzazione contro questa cattiva abitudine, sottolineando l’importanza di assumere in auto la giusta posizione: cintura allacciata, schiena perfettamente aderente allo schienale e piedi entrambi sul tappetino. È importante sapere che solo tenendo questa posizione si potrà essere maggiormente protetti e sicuri in caso di incidente, e quindi riportare danni minori o addirittura uscirne illesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale con un camion sulla provinciale a Usmate: morto ragazzo di 27 anni

  • Alla scoperta dei paradisi lombardi, per sentirsi come ai Caraibi (o quasi)

  • Usmate Velate, tragico schianto tra camion e auto: morto ragazzo di 27 anni

  • Incidente sull'Autostrada A4: schianto tra tre camion tra Certosa e Cormano, coda di 3 km

  • Alla scoperta delle grotte lombarde, per una giornata tra la bellezza e la magia

  • Coronavirus, mascherine al chiuso fino al 10 settembre: nuova ordinanza in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento