Mercoledì, 27 Ottobre 2021
MonzaToday

Pallanuoto Serie A1: esordio casalingo per la Bpm Sport Management

La partita sabato alle 18 a Monza

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

A Monza arriva la Carpisa Yamamay Acquachiara. Ingresso gratuito con registrazione sul sito SM.

Baldineti: "La squadra è motivata a dare continuità ai risultati positivi conseguiti finora"

Monza 10.10.14 - La BPM Sport Management è chiamata alla prova del nove. Nella seconda giornata del campionato di pallanuoto di Serie A1, la squadra di Gu Baldineti ospiterà la Carpisa Yamamay Acquachiara, in quello che è stato definito il big match di turno. Arma in più sarà il pubblico monzese che ha mostrato tutto il proprio supporto lo scorso giugno durante gara 3 dei playoff contro l'Ortigia Siracusa, decisiva per la storica promozione in A1.

La BPM Sport Management avrà di nuovo in panchina il suo tecnico, Marco Gu Baldineti: "Non sono affatto sorpreso di questo inizio di stagione perché sono consapevole del potenziale che il presidente Tosi mi ha messo a disposizione". Riguardo l'avversario da affrontare il mister precisa: "La Carpisa Yamamay Acquachiara è una squadra temibile che ha giocatori di esperienza come Luongo, Perez, Petkovic e Paskvalin, oltre ad un grande allenatore come Paolo De Crescenzo. Altro punto di forza è la Società, ben organizzata e attenta a progetti di crescita per la pallanuoto, del resto come la nostra. Il loro presidente e il nostro sono due perfetti esempi della volontà di voler investire in questa meravigliosa disciplina". Infine si sofferma sulla condizione dei suoi: "Purtroppo non avremo il centroboa Sadovyy, che paga con un turno di squalifica l'ingenuità contro il Posillipo. Inoltre Binchi, avverte ancora dolore alla spalla e non sarà della partita. Ivovic ancora non riesce ad allenarsi, ma spero di riuscire almeno a portarlo in panchina, così come Luongo, in dubbio per un colpo alla costola ricevuto in allenamento".

Oltre alla presenza del famoso Amaurys Perez, protagonista delle trasmissioni "Ballando con le Stelle" e "Pechino Express 3", sarà la partita che metterà di fronte i fratelli Luongo. Stefano, attaccante alla seconda stagione nelle file squadra campana, e Michele, autentico trascinatore della BPM SM nello scorso campionato di A2 con ben 112 reti realizzate tra Prima Fase e Playoff.

Appuntamento dunque a domani, alle ore 18, al Centro Natatorio "Pia Grande" BPM Palace di Monza. Per il debutto casalingo, il presidente Tosi consentirà a tutti gli appassionati di sedere in tribuna gratuitamente se si registreranno nell'area "Richiesta Accrediti - BPM Pallanuoto SM" presente sul sito ufficiale www.sportmanagement.it .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto Serie A1: esordio casalingo per la Bpm Sport Management

MonzaToday è in caricamento