Venerdì, 24 Settembre 2021
Partner

I privati scelgono sempre di più il noleggio a lungo termine

Come avere un’auto sempre efficiente con un canone mensile fisso

Se fino a qualche anno fa il noleggio di auto a lungo termine era una prerogativa soprattutto per le aziende, oggi è una modalità sempre più utilizzata anche dai privati. I motivi sono presto detti: una spesa più contenuta, molta meno burocrazia e soprattutto la disponibilità di una vettura sempre funzionante, senza dover pensare alla sua manutenzione e alla gestione. 

Chi compie una scelta di questo tipo ha inoltre la completa libertà di tarare il noleggio rispetto alle proprie esigenze, modulando km, durata e servizi collegati per avere un veicolo sempre efficiente e per un uso prolungato e costante nel tempo. Inoltre, il canone fisso include tutte le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria, revisione, cambio gomme, assicurazione rca, incendio, furto e Kasko completa, bollo e spese di immatricolazione.

Una vera alternativa all’acquisto

Non è un caso che questa formula sia diventata nel tempo una vera e valida alternativa all’acquisto, diffondendosi sempre più tra i consumatori. La scelta molto spesso è calcolata anche in base ai km che si percorrono durante l’anno: per chi ne raggiunge almeno 15mila il noleggio a lungo termine potrebbe costituire la decisione vincente. 

Un altro plus da considerare è la possibilità di detrarre le spese se si è possessori di partita IVA: un’ottima occasione per chi utilizza l’auto anche per motivi professionali e ha bisogno di vantaggi fiscali.

Perché è importante rivolgersi ad aziende esperte

Nella ricerca di questo servizio occorre affidarsi ad aziende esperte, come ad esempio Fleet Management, la cui sede è in via Silvio Pellico 39 a Lissone (MB): una società che opera da oltre 20 anni nel settore automobilistico e offre diversi servizi legati al noleggio.

Innanzitutto i clienti potranno avvalersi di consulenti dedicati, a seconda delle proprie esigenze. Per quanto riguarda il noleggio a lungo termine, le soluzioni sono all inclusive e comprendono la copertura assicurativa completa, la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assistenza stradale 24h al giorno, la vettura sostitutiva (per esempio nel caso di riparazioni), il cambio pneumatici e la gestione sinistri. 

Il contratto proposto da Fleet Management prevede un costo fisso, senza alcuna maxi rata, tasse di proprietà né, soprattutto, immobilizzo del capitale (cosa che invece avverrebbe in caso di acquisto).

Il cliente non dovrà preoccuparsi nemmeno dell’eventuale fine vita della macchina, perché sarà l’azienda a sostituire la vettura: il cambio del mezzo, inoltre, avviene in rapidità, risparmiando all’utente tutta una serie di incombenze burocratiche con cui avrebbe a che fare nel caso di un nuovo acquisto.

Tra le ultime offerte, la possibilità di noleggiare per almeno 36 mesi una FORD PUMA, auto inserita nella categoria crossover ma dalle dimensioni perfette anche per la città, al cui interno la tecnologia digitale assiste il guidatore grazie al nuovo sistema di infotainment. Il costo del noleggio è di 293 euro al mese, con un anticipo di 2.900 euro, inclusi tutti i servizi: assicurazione rca, limitazione di responsabilità per furto, incendio e danni al veicolo, tassa di proprietà, manutenzione ordinaria, cambio gomme e soccorso stradale 24h su 24h.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I privati scelgono sempre di più il noleggio a lungo termine

MonzaToday è in caricamento