Playoff a2: Bpm Sport Management in finale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

 Una gara 3 piuttosto faticosa, come del resto lo erano state le precedenti due. Al BPM Palace Centro Natatorio Pia Grande di Monza ci sono voluti i rigori alla BPM Sport Management per avere la meglio sul Nuoto Catania.

Risultato finale 16-15 (2-2, 3-4, 5-3, 2-3, 4-3 rig.) per i ragazzi di Baldineti. Primi due tempi molto equilibrati con il Catania avanti di un gol all'intervallo. Nel terzo quarto grande reazione della BPM Sport Management trascinata dal solito Michele Luongo, autore oggi di sei reti nei tempi regolamentari. Nel quarto tempo, complici le uscite per limite di falli di Binchi e Razzi, il Nuoto Catania riprende in mano la partita e agguanta il pareggio, anche se Fresia avrebbe potuto chiudere il match se il suo tiro non si fosse fermato sul palo. Ai rigori grande protagonista il secondo portiere Mattia Conti, in vasca al posto dell'infortunato Prian, che neutralizza i tiri di Cristiano e Giorgio Torrisi, regalando l'accesso in finale alla BPM Sport Management.

Felicissimo e allo stesso tempo stremato Mister Gu Baldineti: "Una vittoria sofferta. Faccio i complimenti ai miei ragazzi e in particolare a Conti, bravo nel parare i due rigori. L'unico rammarico è non averla chiusa prima. Con l'uomo in più non abbiamo saputo finalizzare abbastanza. Ora dovremo recuperare le energie e giocarci la promozione contro l'Ortigia".

Ancora una volta Michele Luongo ha trascinato i suoi alla vittoria: "Una partita infinita e piena di emozioni. Voglio fare i complimenti al Nuoto Catania, ma la nostra è una vittoria meritata per quanto fatto lungo tutto l'arco della stagione". Soddisfatto della prova anche il Presidente Tosi, che ha visto la partita sugli spalti: "Ero convinto avremmo centrato la finale. Un passaggio del turno con qualche difficoltà, ma posso dire che le vittorie sofferte sono le più belle!".

Sabato 21 giugno p.v. a Monza si disputerà la gara 1 della finale Playoff contro l'Ortigia Siracusa, che ha battuto in gara 3 lo Sporting Club Quinto 9-7. In palio c'è la promozione in A1.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento