menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Laura Ferrari

Laura Ferrari

Lentate sul Seveso, "abolita" per un anno la festa del 25 Aprile

La decisione di Laura Ferrari, sindaco del Comune brianzolo e moglie del senatore leghista Massimiliano Romeo

Quasi nessuna celebrazione del 25 Aprile a Lentate sul Seveso. La decisione è chiara: il sindaco Laura Ferrari, in quota Forza Italia, conosciuta anche perché moglie di Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega in Senato, ha spiegato che verrà deposta una corona di fiori per onorare i caduti e nient'altro.

Non una celebrazione più forte, non un corteo, non la banda musicale, come accade di solito in tutta Italia a prescindere dal colore politico delle giunte. Ferrari l'ha definito "anno sabbatico", aggiungendo che "la Resistenza democratica e liberale appartiene a tutti e non è corretto che una parte politica se ne impadronisca". E che, comunque, nel 2020 a Lentate si tornerà a celebrare il 25 Aprile con una manifestazione "apolitica e apartitica".

Dura la reazione del Partito Democratico monzese e brianzolo: "Si possono forse sospendere i valori della libertà della democrazia, dell’antifascismo? Si può sospendere la Costituzione che dal 25 Aprile è nata? In quella Costituzione trovano fondamento le nostre istituzioni democratiche, compresa quella che Lei rappresenta. Non cerchi scuse per non celebrare la festa che ha dato la libertà a tutti noi; piuttosto cerchi, da eletta di un partito di centrodestra moderato, di sottrarre il suo Comune alla deriva estremista e reazionaria che la Lega (sempre meno nord) ha lanciato su tutta la vostra coalizione", il messaggio su Facebook del Pd Monza-Brianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento