Alessandro Alfieri è il nuovo segretario regionale del Partito Democratico

A decretare la sua elezione sono state le primarie di domenica 16 febbraio. L'affluenza in provincia è stata relativamente bassa

Alessandro Alfieri

Alessandro Alfieri è il nuovo segretario regionale del Pd in Lombardia. Consigliere regionale, è un esponente renziano ma è stato sostenuto anche da una corposa fetta di cuperliani. A decretare la sua vittoria contro la sfidante Diana De Marchi (sostenuta da Pippo Civati) sono state le primarie di domenica 16 febbraio che gli hanno consegnato il 57,19% delle preferenze. La sua avversaria si è fermata al 42,8%.

Alfieri ha prevalso in tutte le province della Lombardia, ma in provincia di Monza e Brianza in diversi comuni ha vinto la De Marchi, che nel capoluogo brianzolo (città di Civati) ha ottenuto ben il 61% dei voti su un totale di 270 votanti. Bassa l'affluenza in tutta la provincia.

Alessandro Alfieri è nato a Varese nel 1972. Si è laureato in Bocconi e ha lavorato per il Ministero degli Affari Esteri. Candidato a sindaco nella sua città nel 2002 (sconfitto), è stato responsabile per le relazioni internazionali all'interno della provincia di Milano. Eletto al Pirellone nel 2010, è stato confermato nel 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento