Dario Allevi candidato sindaco a Monza, la presentazione ufficiale

L'ex presidente della provincia si candida per guidare la città sostenuto dalla coalizione di centrodestra composta da Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia

La presentazione della candidatura a Monza

Dario Allevi è ufficialmente candidato sindaco per Monza. L'ex presidente della provincia di Monza e Brianza sabato mattina, davanti alla stampa e a numerosi cittadini intervenuti, ha definitivamente sciolto le riserve in merito alla propria discesa in campo per le prossime elezioni amministrative che vedranno coinvolto anche il capoluogo brianzolo.

A sostegno di Dario Allevi si è schierata la coalizione di centrodestra formata da Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia. Sabato mattina per sostenere Dario Allevi a Monza sono intervenuti anche l'onorevole Mariastella Gelmini di Forza Italia, il deputato del Carroccio Paolo Grimoldi, il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala e il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia Rosario Mancino. Accanto all'ex presidente della Provincia anche la consigliera comunale di Forza Italia Martina Sassoli e gli ex primi cittadini Pier Franco Bertazzini, Marco Mariani e Roberto Colombo. 

"Nel 2012 non ha vinto Scanagatti: abbiamo perso noi. Abbiamo perso dividendoci" ha detto Allevi emozionato per questa nuova sfida elettorale. "Oggi, imparata la lezione, ci presentiamo uniti e compatti". Tra i temi centrali affrontati durante la presentazione c'è stato spazio per la sicurezza, la legalità e la manutenzione di strade, edifici, impianti e scuole. "Di lavoro" ha detto Dario Allevi " ce ne sarà tanto: io mi metto a disposizione di questa straordinaria squadra. A disposizione dei cittadini, perchè per me questo è sempre stato il senso di fare politica. Riusciremo a ricucire la città, a riportarla a splendere".

"Come consigliera comunale uscente dopo cinque anni di opposizione a una giunta grigia, incapace di prendere posizione e risolvere piccoli e grandi problemi ora c'è bisogno di un cambio di marcia e di persone competenti e qualificate" - ha detto Martina Sassoli - "Credo che Dario possa essere la persona giusta per la Monza del 2017 che deve recuperare il tempo perduto e deve guardare al futuro".

Dello stesso parere è stata anche l'onorevole Mariastella Gelmini: "Dario ha convinto tutti ma soprattutto ha convinto Berlusconi. Monza è una città a cui tutti noi teniamo e vogliamo ripartire proprio da qui come centrodestra". 

Per quanto riguarda il programma elettorale c'è ancora molto da lavorare ma le linee guida del mandato saranno incentrate su due grandi assi: la sicurezza e le manutenzioni con la promozione di interventi necessari per strade, scuole, impianti sportivi e progetti, compreso il prolungamento della metrpolitana fino a Monza. Per avvicinare la città e i cittadini alla politica e alla costruzione del programma elettorale presto la campagna elettorale entrerà nel vivo e si aprirà una fase di confronto diretto con gazebo e incontri calendarizzati nei vari quartieri per affrontare da vicino i problemi delle varie aree e ascoltare chi ci abita.

Oltre alla coalizione di centrodestra la candidatura di Dario Allevi sarà sostenuta anche dalla società civile con la presenza di liste civiche che al momento risultano ancora in fase di definizione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento