Lunedì, 15 Luglio 2024
Verso le suppletive

Andrea Brenna: il candidato alle suppletive che invita gli altri candidati al confronto

Andrea Brenna, presidente nazionale di Democrazia e Sussidiarietà, candidato alle elezioni politiche suppletive di Monza e Brianza, lancia un invito urgente a tutti i candidati in corsa

Andrea Brenna, presidente nazionale di Democrazia e Sussidiarietà, candidato alle elezioni politiche suppletive di Monza e Brianza, lancia un invito urgente a tutti i candidati in corsa, sollecitando la disponibilità al confronto in un dibattito pubblico su tutti i temi che interessano il popolo elettore. “Un candidato per un seggio senatoriale, che indica sé stesso quale possibile rappresentante dei cittadini nella più alta Camera dello Stato – chiarisce Brenna- non può e non deve assolutamente sottrarsi al confronto politico con gli altri candidati in quanto solo attraverso una conoscenza approfondita delle varie proposte in campo sarà consentita agli elettori una scelta consapevole riguardo  all’idea politica e al programma che più rispecchiano le loro istanze 
personali e sociali”.

Questa disponibilità, secondo il candidato di Democrazia e Sussidiarietà, rappresenta del resto una premessa importante anche per la credibilità dell’eventuale impegno futuro di chi occuperà il seggio in Senato: “Chi intende fuggire dal confronto, senza avere un  atteggiamento di ascolto e di verifica delle proprie idee, ha già perso nei fatti dimostrando già in campagna elettorale ciò che poi probabilmente farà in Senato”puntualizza, con un ultimo suggerimento.  "Sarebbe significativo e utile che i media e le realtà che  organizzeranno dibattiti, prevedano una o più sedie vuote in corrispondenza dei candidati volutamente assenti dal dibattito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Brenna: il candidato alle suppletive che invita gli altri candidati al confronto
MonzaToday è in caricamento