Berlusconi e l'IMU: "Quanto pago per Arcore? Non lo so!"

Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Sky Tg 24 si affronta l'argomento tasse. L'ex premier bypassa elegantemente del conduttore

ARCORE -  L'IMU? Un problema da poco. Che non spaventa certo uno come Silvio Berlusconi. Terza rata, terza settimana, salti mortali per arrivare alla fine del mese? Non sono problemi suoi, e non ne fa mistero. L'ex premier, nel corso di una lunga intervista realizzata ds  Sky TG 24,  ammette infatti candido di non sapere quanto dovrà sborsare per pagare la tassa più odiata dagli italiani. "Palazzo Grazioli non è mio, quindi non pago perchè sono in affitto; a Villa San Martino non so quanto pago perchè nell'ultimo periodo sono stato gravato da tali 'percosse finanziarie' che non ho avuto il coraggio di fare una telefonata e chiedere ai miei amministratori quanto pago".

Al giornalista non sfugge il riferimento alla sentenza del tribunale di Milano depositata nel giorni di Natale che ha riconosciuto a Veronica Lario 3 milioni di euro al mese nella causa di divorzio dall'ex marito.  Una cosa è certa: dato che la villa di Macherio è rimasta a lui,  i comuni brianzoli che beneficeranno delle sue generose elargizioni sono ancora due.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento