Villa Reale, Lega Nord: "Gli arredi tornino nella loro sede"

L'appello di Federico Arena, segretario cittadino del Carroccio, e del deputato brianzolo della Lega Nord Paolo Grimoldi perchè gli arredi della Reggia del Piermarini tornino nella loro sede storica

La Villa Reale di Monza

“E’ assurdo che molti locali della nostra splendida Villa Reale siano sprovvisti del loro arredamento originale. Ci risulta che tali beni siano custoditi in parte presso il Quirinale e in parte presso alcune ambasciate all’estero. Lo stato centrale, nell’opera di restauro, non ha messo un solo euro come ben sappiamo: provveda perlomeno a restituire questo complesso di beni che appartiene al patrimonio culturale e storico della nostra città".

Con queste parole il segretario cittadino della Lega Nord, Federico Arena, ha rivolto un appello alle istituzioni perchè gli arredi storici della Reggia di Monza che oggi si trovano in alcune sedi di governo e di ambasciate in Italia e fuori dal nostro Paese tornino nella loro dimora originaria che oggi, grazie al restauro, può essere un luogo appropriato per ospitarli e valorizzarli.

A chiedere che gli arredi originali della reggia del Piermarini tornassero a Monza ci aveva pensato anche il sindaco, Roberto Scanagatti, in occasione dell'apertura al pubblico dell'ala dell'edificio che ospita gli appartamenti reali a inizio ottobre. 

All'appello di Arena si è unito anche Paolo Grimoldi, deputato brianzolo della Lega Nord, che ha presentato una interrogazione ai ministri degli Esteri e della Cultura per accertarsi della presenza presso alcune ambasciate italiane all’estero degli arredi della Villa Reale di Monza. Tra le richieste di cui si è fatto portavoce con il governo Grimoldi ci sono delle iniziative per la restituzione del mobilio originale alla Reggia del Piermarini.

"Sarebbe opportuno, conclude Grimoldi, che questi arredi siano rassegnati alla Villa Reale per fare in modo che, almeno una parte degli stessi possa tornare alla sua sede storica” .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento