Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica

Rilancio dell'Autodromo, Regione Lombardia crede nell'investimento

Sala: "Ci auguriamo che il contratto venga concluso. Monza è l'unica location attrattiva per ospitare un evento mondiale come la Formula 1"

"Sul comparto del Parco, dell'Autodromo e della Villa Reale di Monza Regione Lombardia ha già stanziato i primi 7 dei 70 milioni di euro in dieci anni previsti per la valorizzazione di questa eccellenza unica".

Con queste parole il vicepresidente e assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, ospite della trasmissione 'Griglia di Partenza' su Telenova, giovedì è intervenuto nuovamente sulla questione Autodromo e Gran Premio, sottolineando l'impegno assunto da Regione Lombardia e la necessità che la competizione resti a Monza. La firma del contratto per il rinnovo con Bernie Ecclestone però tarda ad arrivare e ancora non c'è alcuna conferma ufficiale per il dopo 2016. Il presidente dell'Aci Angelo Damiani Sticchi è l'incaricato che si occuperà di portare avanti la trattativa che, al momento, non ha avuto alcuna svolta.

"Ci auguriamo - ha aggiunto il vicepresidente Sala - che il contratto venga concluso. Monza è l'unica location attrattiva per ospitare un evento mondiale come la Formula 1 rispetto alle ipotesi che stanno circolando". Il riferimento ovviamente è a Imola, l'altro circuito italiano, per cui si potrebbe pensare addirittura un'alternanza con Monza. 

"L'Italia - ha concluso Sala - è capace di imprese impossibili come Expo, che nessuno pensava sarebbe arrivato in Italia. Lo stesso vale per la Formula 1, che nonostante l'attrattività dei Paesi emergenti, non può fare a meno di un'eccellenza come Monza. Regione Lombardia ci crede e ha investito perchè è convinta di poter rendere Monza redditiva".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rilancio dell'Autodromo, Regione Lombardia crede nell'investimento

MonzaToday è in caricamento