Accoglienza cittadini richiedenti asilo: un nuovo bando dalla Prefettura

Serve una copertura di 580 posti per uno stanziamento di circa 4.973.500 euro: la scadenza del bando è il 23 marzo

Alcuni profughi

L'emergenza profughi coinvolge anche la Brianza.

Per venire incontro alle direttive contenute nella circolare del Ministero dell'Interno del 18 dicembre 2014 in cui si richiede ai singoli dipartimenti territoriali l'impegno a trovare ulteriori posti per l'accoglienza la Prefettura di Monza e Brianza ha indetto un nuovo bando.

Il concorso ha per oggetto l'affidamento a diversi soggetti di "Servizi di accoglienza ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale" e scade il 23 marzo 2015 alle ore 12.

L'intento è quello di individuare enti pubblici o del privato, associazioni ed enti ecclesiastici a cui affidare la gestione la gestione dei servizi di accoglienza. 

Il fabbisogno complessivo stimato per il 2015 per il territorio ammonta a 580 persone e la cifra complessiva che, qualora le stime fossero confermate verrebbe stanziata, ammonta a 4.973.500 euro, calcolando 35 euro giornalieri a ospite per 245 giorni complessivi da moltiplicare per il numero dei cittadini stranieri accolti.

Tra i servizi che verranno dati in gestione attraverso il bando c'è l'organizzazione dell'ingresso e della gestione amministrativa degli ospiti, incluso il trasporto dalla struttura ai locali sanitari, i servizi di pulizia e igiene ambientale, l'erogazione dei pasti, la fornitura di beni inclusa la ricarica telefonica da 15 euro fornita all'arrivo. 

Inoltre la Provincia di Monza e Brianza ha ceduto in concessione uno stabile che ospitava gli ex uffici provinciali a Limbiate da destinare a mini-hub di accoglienza provinciale.

Il periodo di decorrenza per l'affidamento del servizio con questo nuovo bando va dal 1 maggio 2015 al 31 dicembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento