Bilancio partecipativo, già più di 61 idee per migliorare la città

Si tratta di proposte lanciate dai cittadini che verranno votate da altri cittadini per avvicinare la politica alla realtà e ai bisogni concreti

Il centro storico di Monza

Bastano pochi gesti per far diventare un'idea nata dai cittadini di un quartiere realtà con il Bilancio Partecipativo a Monza.

L'idea, lanciata dall'amministrazione comunale, prevede l'investimento di 800mila euro per finanziare e realizzare 10 progetti in 10 quartieri della città. 

Per ora le proposte giunte hanno superato il numero di 60 e tra i quartieri più attivi c'è via Buonarroti dove i progetti elaborati sono stati fino ad ora anche i più votati.

Per il quartiere i cittadini hanno pensato alla realizzazione di una "Ciclabile Via Buonarroti- Vecchie Grazie" oppure ancora una riqualificazione dell'area dell'ex Macello.

Sempre in termini di riqualificazione e messa in sicurezza c'è chi propone per l'area di via Rota e via Grassi "l'implementazione di un sistema di videosorveglianza nell'area del sottopasso per attuare un maggiore controllo dell'area, evitare che venga deturpata come è attualmente ed agevolarne la vivibilità". 

Alcune proposte invece puntano sulla mobilità sostenibile: tra queste particolarmente sentita è la necessità dell'istituzione di un servizio di bike sharing. L'idea arriva dall'area San Donato, Regina Pacis dove l'utilizzo delle due ruote per raggiungere il centro riuscirebbe ad arginare anche il problema della mancanza di parcheggi. 

Ma le biciclette necessitano di apposite ciclabili e infatti c'è chi propone il loro completamento e la risistemazione lungo diverse direttrici cittadine, in particolare tra il quartiere Libertà, per proseguire in via Lecco fino all'ingresso del Parco. 

Le idee insomma arrivano direttamente dai cittadini che quei quartieri li abitano e li vivono ogni giorno, attraverso il sito dedicato dove si possono avanzare proposte o votare le altre.

Fino al cinque settembre verranno raccolte tutte le idee, in seguito queste proposte verranno votate da chiunque voglia partecipare e dare il proprio contributo per rendere migliore la città e dopo il via libera di una commissione tecnica che ne valuti la fattibilità da dicembre si procederà con il finanziamento e la realizzazione dei progetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento