Brugherio, i progetti per la riqualificazione dei Parchi

L'impegno per la sistemazione delle aree verdi dell'amministrazione guidata dal primo cittadino Troiano continua. Approvati i progetti per i parchi e per l'installazione di pensiline e panchine alle fermate dei bus

Il progetto che riguarda il Parco Villa Fiorita

Brugherio punta ancora sul verde e durante la seduta di giunta di giovedì sono stati approvati i progetti di sistemazione di alcuni parchi cittadini.

Si tratta di interventi di riqualificazione che, dopo il via libera del piano per il recupero del parco di via Santa Caterina, traccia una direzione di continuità nell’operato della giunta guidata dal primo cittadino Marco Troiano.

I progetti riguardano il Parco Villa Fiorita, quello di via Torazza/piazza Togliatti e l’area verde Le Puy en Velay di San Damiano. Un piano di pulizia e manutenzione generale inoltre è stato predisposto per il Parco di Villa Brivio. L’intervento più poderoso interessa Villa Fiorita (Guarda qui come cambierà) dove sarà rifatta tutta l'area giochi, secondo una planimetria ispirata alla “geografia astronomica”, dove attorno alla giostrina più grande (il sole) troveranno collocazione altri giochi più piccoli (i satelliti).

Ai piedi di ogni intrattenimento verrà installata una pavimentazione antitrauma. Saranno anche sistemati i vialetti e ci sarà una nuova distribuzione delle panchine attorno all'area dei giochi. Una novità riguarda anche l’area in prossimità della Sala Giunta dove sarà montato un gazebo in ferro battuto, per la celebrazione dei matrimoni civili in Villa e per altri eventi. Il costo totale del progetto ammonta a 96.000 euro, che proseguirà nel 2015 con la sistemazione dei bagni pubblici non funzionanti da anni collocati in prossimità dell'ingresso di Via De Gasperi, che potranno essere utilizzati anche al sabato in occasione del mercato.

Interventi di manutenzione delle aree giochi e dell’installazione di campi invece riguardano il Parco di piazza Togliatti mentre per San Damiano è prevista l’introduzione di un’area cani recintata. Il costo totale dei tre progetti è pari a 147mila euro.

Insieme all’approvazione dei progetti riguardanti i parchi la giunta ha anche dato attuazione a una prima serie di interventi relativi all’installazione di pensiline e panchine su alcune fermate degli autobus principali: si parte con quelle su Viale Lombardia, via Vittorio Veneto e via Kennedy per un importo totale di 69mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento