Dopo CambiaMonza, nasce CambiaRoma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

MONZA - Meritocrazia, passione per la cosa pubblica, valori e creatività. Forte di questi principi, necessari per dare una svolta al paese ed iniziare a scrivere una nuova pagina della politica italiana, nasce CambiaRoma.

"Il format CambiaMonza funziona, ed è per questa ragione che il Presidente della lista civica si è recato ieri a Roma per fondare una nuova lista - dichiara Giuseppe Natale, Presidente CambiaMonza - CambiaRoma, come CambiaMonza, si rifà ai principi di trasparenza, onestà e rispetto per l'avversario. Il nostro movimento è formato da cittadini  e professionisti affezionati al paese, fermamente legati ai principi di etica e correttezza, pronti a lavorare perché meritocrazia e competenza possano tornare al centro di un’azione politica di qualità". CambiaMonza, lista civica nata nel 2011 come risposta ad un crescente desiderio di una nuova forma di azione civica, nelle passate elezioni amministrative del capoluogo brianzolo, ha raggiunto lo straordinario risultato del 5% di preferenze, portando in consiglio comunale il primo ed entusiasta rappresentante del movimento, Paolo Piffer.

Nel voler proseguire il processo di rinnovamento della classe dirigente del paese, volendo essere un movimento teso alla partecipazione del cittadino nelle scelte della propria Amministrazione, i rappresentanti del movimento hanno deciso di aprire del porte a tutte le città del paese, trovando in primis a Roma numerosi cittadini desiderosi di mettersi al lavoro per migliorare la capitale. "Anche a Roma sentiamo il bisogno di un nuovo equilibrio - dichiara Matteo Crosara, neo Presidente CambiaRoma  e Presidente  dell'associazione Italiano DOC - sentiamo, come dovunque, la necessità di un ricambio generazionale che possa riportare la politica ad una vera e propria missione, dove il benessere collettivo sia il principale obiettivo. Il mio sogno è quello di aprire nel centro città un orfanotrofio di nuova concezione, come aprire alla popolazione la strada per tornare ad interessarsi e collaborare ad una convivenza civica migliore, partecipata e forte."

Per trovare nuove soluzioni, mettere al centro il benessere della collettività e con la sola prerogativa di lavorare insieme ad un'istituzione sana, CambiaRoma è la nostra risposta.   Svecchiamo la politica, lavoriamo insieme per la nostra città e per il paese. Cambiamo le cose.  CambiaRoma.

 

 

 

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento