Venerdì, 22 Ottobre 2021
Politica Agrate Brianza

Sequestro Agrate, Canobbio: "La sinistra è contro il commercio locale"

"Siamo sicuri che la Brianza, la Lombardia e in generale il Paese abbia i mezzi per controllare questo flusso commerciale?"

AGRATE  - "Il maxisequestro di merce sospetta made in China poprio ad Agrate, dove il Pd vuole realizzare il centro commerciale cinese più grande d'Europa, è un cattivo presagio. Siamo sicuri che la Brianza, la Lombardia e in generale il Paese abbia i mezzi per controllare questo flusso commerciale che, con l'allettante prospettiva dei prezzi ridotti, non solo strangola le attività storiche, ma nasconde spesso palesi  e pericoloseirregolarità nella produzione?". Se lo chiede Dionigi Canobbio, segretario provinciale della Lega Nord. Canobbio se la prende anche la sinistra agratese, "che con il maxi insediamento vuole naturalizzare e distruggere il commercio tradizionale della Brianza Est". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro Agrate, Canobbio: "La sinistra è contro il commercio locale"

MonzaToday è in caricamento