Servizio civile in Brianza: 4 posti nel Comune di Cavenago

Ecco come partecipare

Studenti

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, in data 20 agosto 2018, ha pubblicato il Bando Ordinario 2018 per la selezione dei volontari di Servizio Civile Universale. ANCI Lombardia ha presentato 47 progetti per un totale di 1.312 volontari da impiegare in 410 Enti locali, di cui 38 progetti negli Enti della Lombardia per un totale di 1.258 volontari.

Qui le informazioni dettagliate

Per il Comune di Cavenago di Brianza sono disponibili 4 posti relativi ai seguenti progetti:   
1 volontario per il progetto LA CULTURA NELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA
2 volontari per il progetto L'ASSISTENZA NELLE PROVINCE DI MILANO E MONZA BRIANZA
1 volontario per il progetto  EDUCAZIONE NELLE PROVINCE DI MILANO E MONZA BRIANZA

Possono presentare domanda i giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni), non appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, in possesso dei seguenti requisiti:
- essere cittadini italiani;
- essere cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea; essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto,      importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi  eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista,
b) abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell'anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile:
c) aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell'Ente originato da segnalazione dei volontari;
d) l'aver già svolto il servizio civile nell'ambito del programma europeo "Garanzia Giovani" e nell'ambito del progetto sperimentale europeo International Voluntering Opportunities for All.
I volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l'attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il Servizio Civile solo a condizione che si sia intanto naturalmente conclusa - secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane - l'esperienza di Garanzia Giovani.

Le domande di partecipazione devono essere indirizzate direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto, incluse quelle inviate per posta, e devono pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 18.00 del 28 settembre 2018 per le domande consegnate a mano, entro e non oltre le ore 23.59 per le domande consegnate mezzo PEC e raccomandata A/R.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno in alcun modo prese in considerazione.

Le domande possono essere presentate direttamente al Comune/Ente di interesse esclusivamente secondo le seguenti modalità:

- con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l'interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf: per il Comune di Cavenago di Brianza l'indirizzo pec è: protocollo@pec.comune.cavenagobrianza.mb.it
- a mezzo "raccomandata A/R": per il Comune di Cavenago di Brianza l'indirizzo è: Piazza Libertà 18;
- consegnate a mano: (per il Comune di Cavenago di Brianza c/o l'Ufficio Protocollo Piazza Libertà 18 aperto nei seguenti orari: Lunedì 09.00 – 12.00, Martedì 16.00 – 19.00, Mercoledì 09.00 – 13.00, Giovedì 16.00 – 19.00, Venerdì    9.00 – 12.00    
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando. La presentazione di più domande comporta l'esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel bando, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

Le procedure selettive prevedono un colloquio orientativo con l'Ente dove si presenta la domanda e un colloquio di selezione con Anci Lombardia. L'assenza ai colloqui equivale all'esclusione dal bando. I colloqui si svolgeranno nel mese di ottobre 2018. La data esatta relativa al colloquio di selezione con Anci Lombardia sarà comunicata sul sito www.scanci.it . La data del colloquio con l'ENTE in cui si è presentata domanda sarà comunicata direttamente al candidato dall'Ente stesso.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Barbara Limonta, responsabile del Settore Servizi alla Persona (tel. 0295241488) oppure visitare il sito www.scanci.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento