PTCP, Allevi: "Da Cornate inaccettabile lettera su carta intestata"

La denuncia dal presidente della Provincia

MONZA - Il PTCP? "Un evento storico, ma certe intrusioni nel lavoro della Provincia sono inaccettabili. La denuncia è di Dario Allevi, presidente dell'ente di via Tommaso Grossi".

"Un comune brianzolo - ha proseguito Allevi -  ha spedito addirittura una lettera su carta intestata chiedendo ai consiglieri di non votare il documento". Il riferimento, ha spiegato il politico, è a Cornate D'Adda. Il documento è stato comunque approvato mercoledì sera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

Torna su
MonzaToday è in caricamento