menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Provincia di Monza (©AP/Monza Today)

La Provincia di Monza (©AP/Monza Today)

Urbanistica, traballa la Provincia: si dimette Attilio Gavazzi

La lettera di dimissioni del vicepresidente del consiglio provinciale è stata consegnata ieri

MONZA - Si è dimesso Attilio Gavazzi, vice presidente pdl  del Consiglio provinciale coinvolto nelle indagini in corso al Comune di Seregno. Nella lettera consegnata al presidente dell'organo Angelo De Biasio, Gavazzi spiega il gesto con la necessità di "affrontare serenamente gli accadimenti" a seguito delle indagini su questioni urbanistiche che lo hanno visto coinvolto nel precedente ruolo di assessore all'Urbanistica nel paese.

SEREGNO: PERQUISITO L'UFFICIO DI ATTILIO GAVAZZI

LE INDAGINI - Le indagini condotte dalle pm monzesi Donata Costa e Manuela Massenz sono nate dall'omicidio del facoltoso imprenditore Paolo Vivacqua avvenuto nel novembre 2011; da allora si sono estese a macchia d'olio partendo dalla rete di relazioni e interessi della vittima. Gli inquirenti stanno indagando su alcune scelte urbanistiche legate al recupero delle aree dismesse e ad alcuni piani integrati di intervento. Un'altra tranche dell'inchiesta riguarda la corruzione sul Pgt di Carate.

LA NOMINA - Gavazzi, eletto nel 2009, sarà surrogato nella seduta del consiglio provinciale del 21 febbraio dal primo dei non eletti: si tratta di Agostino Lomartire, eletto nel collegio di Brugherio 2. Si procederà in seguito alla nomina del nuovo vicepresidente vicario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento