Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Bufera 5 Stelle, Monica Casaletto si dimette dal Senato

L'esponente monzese lascia Palazzo Madama in solidarietà con Orellana, Battista, Bocchino e Campanella, espulsi dal movimento

Anche la monzese Monica Casaletto ha presentato le sue dimissioni dal Senato, insieme ad altri esponenti del Movimento 5 Stelle in solidarietà con i quattro senatori espulsi (Orellana, Battista, Campanella e Bocchino). Sono in tutto sei i senatori 5 Stelle che hanno inviato al presidente dell'aula, Pietro Grasso, la lettera di dimissioni: Orellana stesso, poi la Casaletto, Laura Bignami (questi tre eletti in Lombardia), Alessandra Bencini, Maurizio Romani e Maria Mussini.

E' certo che l'aula respingerà in prima istanza le dimissioni, come da prassi. Se dovessero essere ripresentate e se l'aula, una seconda volta, le approvasse, sarebbero quindi in tre (della lista lombarda) a subentrare in Senato. Si tratterebbe di Serafino Centenaro (Voghera), Paola Bernetti (Milano) e Roberto Tamagna (Bergamo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bufera 5 Stelle, Monica Casaletto si dimette dal Senato

MonzaToday è in caricamento