rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Elezioni comunali 2022

Elezioni a Monza: ecco chi sono i dieci più votati

La top ten di chi entrerà in consiglio comunale: solo 2 le donne che rientrano nella classifica

Lo spoglio ormai è concluso: il 26 giugno si andrà al ballottaggio e i monzesi dovranno scegliere se confermare la fiducia al sindaco uscente Dario Allevi oppure cambiare e  dare una sterzata a sinistra scegliendo Paolo Pilotto.

Nel frattempo sono arrivati anche i risultati dell'elezione dei consiglieri. Nella top ten dei 10 aspiranti consiglieri comunali (e per chi vincerà il ballottaggio assessori) più votati ci sono volti noti della politica monzese, ma anche new entry. 

Ad aver conquistato più preferenze Marco Lamperti (Pd). Battuto alle primarie per una manciata di voti dal Paolo Pilotto il giovane consigliere del Pd ha raccolto 560 preferenze. Al secondo posto Massimiliano Longo (Forza Italia) che porta a casa 457 voti. L'assessore uscente alla Cultura e al Commercio risulta anche in questa tornata elettorale il più votato tra gli azzurri come era già successo in quella passata. Al terzo posto ancora un dem: il consigliere Egidio Riva con 375 preferenze. Per lui si aprono nuovamente le porte del consiglio comunale.

Giù dal podio altri nomi molto noti della politica monzese: al quarto posto Pierfranco Maffè (Forza Italia, 364 preferenze) una vita divisa tra le corsie dell'ospedale San Gerardo dove lavora come ematologo e il comune dove nell'ultima Giunta Allevi ha ricoperto il ruolo di assessore all'Istruzione, ai Servizi al cittadino; al quinto posto Martina Sassoli (Forza Italia, 357 preferenze) anche lei una vita in politica nelle file di Forza Italia e assessore uscente alle Politiche del territorio e dell'Ambiente; al sesto posto Andrea Arbizzoni (Fratelli d'Italia, 348 voti) "senatore" della politica monzese e assessore uscente della Giunta Allevi dove si occupava di Sport e Partecipazione; al settimo posto Pietro Zonca (Pd, 322 voti) soprannominato lo zar di San Rocco, una lunga esperienza politica in città prima nelle vecchie circoscrizioni poi tra i banchi del consiglio comunale; all'ottavo posto una new entry Arianna Bettin (LabMonza, 308 voti) lunga militanza nel gruppo di LabMonza e al debutto in consiglio comunale; così come al nono posto Stefano Simone Galli (Fratelli d'Italia, 304 voti) il giovane laureato in Economia e Comunicazione che al suo debutto in politica è il secondo consigliere più votato del suo partito; al decimo Stefano Galbiati (Noi con Dario Allevi, 298 voti) consigliere comunale uscente della Giunta Allevi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Monza: ecco chi sono i dieci più votati

MonzaToday è in caricamento