Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elezioni regionali 2018, Dario Violi, candidato governatore per il M5S ad Arcore

 

Il tour del Movimento Cinque Stelle per la presentazione del candidato governatore per la Lombardia Dario Violi venerdi' sera ha toccato Arcore. Per la tappa brianzola della campagna elettorale in città, in piazza Largo Vela, è arrivato in camper anche il deputato grillino Alessandro Di Battista 

A poche centinaia di metri dalla sua villa, Di Battista ha duramente attaccato l'ex premier Silvio Berlusconi e durante il comizio sono stati letti in piazza alcuni stralci della sentenza di condanna dell'ex senatore di Forza Italia Marcello Dell'Utri. La risposta di Berlusconi è arrivata poco dopo, con una intervista su La7 durante il tg serale. "Ci sono già state, su queste vicende, sentenze e archiviazioni dopo anni di indagini. Sono cose senza fondamento. Ho già dato mandato ai miei legali di procedere nelle sedi opportune" ha detto l'ex premier.

"Berlusconi. Che brutta la fine la sua, una vita passata a scappare dai tribunali e ora vuole portarein tribunale un cittadino incensurato come me che ha solo detto la verità. Quereli pure, lei ha pagato Cosa Nostra, si vergogni, punto!" ha replicato dal suo profilo Twitter poi Di Battista.

"Non temiamo nessuno dei nostri avversari perchè dicono tutti le stesse cose" ha detto ad Arcore Violi, il candidato grillino alla presidenza di regionale Lombardia puntando l'attenzione sui temi locali.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento