Il candidato alla presidenza di Regione Lombardia Giorgio Gori fa tappa in Brianza

La visita è prevista per mercoledì 17 gennaio

Giorgio Gori

ll candidato alla presidenza di Regione Lombardia Giorgio Gori fa tappa in Brianza. Dopo l'apertura della campagna elettorale del suo sfidante del centrodestra Attilio Fontana, Gori mercoledì 17 gennaio sarà in Brianza per conoscere le eccellenze e le criticità del territorio.

Tra i punti fondamentali del programma del candidato del centrosinistra ci sono il lavoro, la sanità e i trasporti. Per questo motivo nel ricco programma della giornata oltre alla visita al polo sanitario di Agrate Brianza e alle associazioni di volontariato a Brugherio è previsto anche un lungo viaggio in treno da Monza a Ceriano Laghetto fino alla stazione dello "spaccio".

“Monza e la Brianza sono un territorio ricco di opportunità che il centrodestra non ha saputo valorizzare” dichiara Pietro Virtuani, segretario del Partito Democratico “Per questo insieme a Giorgio Gori vogliamo costruire le soluzioni su cui rilanciare la nostra Provincia e la nostra Regione, e di farlo insieme ai numerosi soggetti che operano sul nostro territorio e con in mente alcuni esempi ben concreti sui quali una regione attiva e innovativa potrà intervenire”.

Il programma della giornata

Ore 09,00 – 09,45: Arcore, Largo Vela, 1: visita al cantiere di restauro della Villa Borromeo, recuperata con un partenariato pubblico privato dall’A.C.

Ore 10,15 – 10,45: Agrate Brianza, via Lecco 11: visita al polo socio sanitario “C. Porta”

Ore 12,00 – 13,00: Brugherio: via Oberdan 83: visita alla Palazzina del volontariato e incontro con le associazioni del terzo settore.

Ore 13,15 – 13,42: Monza, partenza dalla stazione FS verso Ceriano Laghetto con treno S9.

Ore 14,15: Arrivo alla stazione di Ceriano Laghetto Groane.

Ore 14,30 – 15,30: Limbiate, via Isonzo 1: visita al nuovo polo artigianale e incontro con delegazione di artigiani.

Ore 16,00 – 17,00: Varedo: incontro nei pressi dell’area SNIA

Ore 17,30 – 19,00: Desio, via Mazzini 1 visita dell’ospedale ed incontro con gli ospedalieri.

Ore 19,30 – 20,30: Cesano Maderno: visita al nodo ferroviario e al polo culturale.

Ore 21,00: Seregno, Sala Gandini via XXIV Maggio 10: incontro pubblico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento