Liste Pulite: conferenza stampa di Fli con Roberto Menia

Si chiede di non candidare in alcun tipo di elezione coloro che sono stati condannati – anche se solo in primo grado – per reati come la concussione, la truffa, l'associazione a delinquere, la corruzione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

CONFERENZA STAMPA

Sabato 21 aprile – ore 10.00

presso

Caffè&Caffè

Via Antonio Gambacorti Passerini, 3 - Monza

 

Sarà presente l’Onorevole Roberto Menia di FLI  per presentare l’iniziativa “Listepulite”, una raccolta firme attiva su tutto il territorio nazionale attraverso la quale ai cittadini vengono richieste due firme:  la prima per chiedere ai leader politici di non candidare in alcun tipo di elezione coloro che sono stati condannati – anche se solo in primo grado – per reati come la concussione, la truffa, l'associazione a delinquere, la corruzione; la seconda perché vengano espulsi dalla pubblica amministrazione i politici e quei dipendenti infedeli condannati dopo tre gradi di giudizio per reati particolarmente gravi nei confronti dei cittadini onesti.

Due firme per un primo concreto segnale di cambiamento, per dimostrare che la politica non é tutta uguale e che nell'ambito dell'impegno politico occorre saper scegliere in base alle proposte che ognuno fa.

Anna Mancuso, Candidato Sindaco di Insieme per Monza-Monza Futura, ospiterà presso i propri gazebo l’iniziativa per tutta la durata della campagna elettorale.

Cordialmente.

 

I più letti
Torna su
MonzaToday è in caricamento