menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fli e Insieme per Monza, il candidato sindaco è Anna Mancuso

Sciolta la riserva, il Terzo Polo va diviso. Fli e Insieme per Monza in un'unica lista senza simbolo, con la Mancuso candidata a sindaco

Nella conferenza stampa di questa mattina Futuro e Libertà ha scoperto le carte: alle elezioni comunali si presenterà in un'unica lista con Insieme per Monza. Scelto il nome del candidato sindaco: sarà Anna Mancuso. Non ci sarà  il simbolo del partito di Fini, ma ci saranno invece i nomi delle 2 civiche: oltre a quella di Mosca, anche Monza Futura.

"Ci sarà - ha spiegato la Mancuso - una sola lista che raccoglie due esperienze. Se avessimo voluto il potere, saremmo rimasti nel Pdl. Ma abbiamo scelto di stare dalla parte della gente". E su un eventuale ballottaggio affonda: "Non potremmo mai  stare con chi vota questo PGT e cementifica Monza. Ma potremmo anche non prendere le parti di nessuno".

Dunque il Terzo Polo a Monza si divide: nei giorni scorsi Udc a Api avevano dichiarato il loro appoggio alla dirigente scolastica Anna Martinetti. "Abbiamo provato fino all'ultimo - ha commentato la Mancuso -ad allearci con l'Udc e l'Api".

Presente alla conferenza stampa anche Giampietro Mosca, storico leader della civica "Insieme per Monza" e da molti indicato come probabile candidato sindaco. Mosca ha dichiarato di aver rinunciato alla corsa per ragioni personali. Nel suo intervento ha sottolineato l'importanza della questione ambientale per Monza. "In città l'inquinamento provoca una riduzione dell'aspettativa di vita di tre anni. Si tratta di dati che sono sempre stati nascosti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento