menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo sindaco Roberto Scanagatti in sala stampa dopo la vittoria (foto AP)

Il nuovo sindaco Roberto Scanagatti in sala stampa dopo la vittoria (foto AP)

Roberto Scanagatti: gran risultato, aperti a collaborare con tutti

Il nuovo sindaco di Monza è provato ma felice per un risultato che va oltre le aspettative. "Adesso partecipazione a tutti i livelli, i Cantieri delle idee non chiudono". Aperture anche al centro e alle civiche

MONZA - Non c'era ancora l'ufficialità dei risultati, ma in sala stampa già si festeggiava quando è entrato Roberto Scanagatti, accolto da un lungo applauso. Il nuovo sindaco di Monza è apparso stanco, provato per la lunga campagna, ma al momento delle dichiarazioni - e mano a mano che arrivavano  i dati -  ha sfoderato il sorriso e ha cominciato a rilassarsi.

Si aspettava questo risultato?
Dopo il primo turno speravamo bene, ma dai risultati  fino a questo momento sembra che ci abbiano  votato anche altri rispetto ai sostenitori del primo turno.

La maggioranza è ampia, ma eterogenea. Riuscirete a governare fino alla fine?
Non direi eterogenea, ci sono 15 consiglieri del Pd, e con gli altri l'accordo è sui contenuti. Cerchiamo il dialogo con tutti, con Anna Mancuso, con Anna Martinetti, con Paolo Piffer di CambiaMonza e anche con Nicola Fuggetta. Proprio lui ha detto di non essere per l'antipolitica, ma per la buona politica. Vedremo.

Il centrosinistra ha vinto in quasi tutti i Comuni al voto in Brianza, anche in roccaforti storiche come Monza, Lesmo e, forse Meda.   Cosa significa?

Significa il fallimento di un progetto politico, quello del centrodestra e della Lega. Si sta aprendo una nuova era per Monza, ma non facciamo rivoluzioni. Abbiamo un progetto alternativo, delle idee e le porteremo avanti partendo da uno stop al consumo di suolo e dalla partecipazione. Certo, ci sarà una discontinuità forte rispetto al passato.

Partecipazione: i  "Cantieri delle idee" quindi resteranno aperti?

I cantieri delle idee non chiuderanno, resteranno aperti. Adesso dovremo dimostrare di aver meritato il risultato di oggi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento