Monza, il Midatt appoggerà Fare per Fermare il Declino alle elezioni

L'annuncio è stato dato dalla formazione di Tiziana Fraterrigo e dal partito di Giannino: "E' l'inizio di una lunga collaborazione"

MONZA - Il Midatt (Movimento Italiano Donne Attive in Politica) appoggerà Fermare il declino alle politiche e alle regionali. "Le donne hanno trovato in Fare per fermare il declino un partito serio e lungimirante sui temi che ci stanno a cuore che non possono essere banalizzati sulle quote rosa" ha commentato la presidente Tiziana Fraterrigo "Si tratta del primo passo per una collaborazione reciproca e continuativa che prende avvio con questa tornata elettorale".  "Il mio interesse per la questione femminile nasce dall'ammirazione per mia moglie, che considero un'eroina: riesce a coniugare il lavoro da artigiana con la cura dei figli e con l'essere una stupenda consorte" è la replica di Carlo Perni, capolista in Brianza per il partito di Giannino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento