Edoardo Mazza è il nuovo sindaco di Seregno: i risultati del ballottaggio

Ha iniziato a festeggiare ancora prima dell'arrivo dei risultati ufficiali: il 53,65% degli elettori ha scelto il candidato della Lega Nord e di Forza Italia come nuovo primo cittadino

Edoardo Mazza (Foto da Fb)

Con il 53,65% dei voti Edoardo Mazza è il nuovo sindaco di Seregno.

Non ha atteso nemmeno i risultati ufficiali e in piazza i festeggiamenti sono iniziati ancor prima che lo scrutinio di tutte e 39 le sezioni fosse terminato mentre su Facebook, sulla sua bacheca personale in tanti si complimentavano con lui per il traguardo raggiunto e per la nuova sfida da primo cittadino che lo attende.

Il candidato della Lega Nord, di Forza Italia e delle liste "Amare Seregno" e "La Nuova Seregno" è sempre stato in vantaggio sullo sfidante del Partito Democratico William Viganò che si è fermato al 46,35% delle preferenze.

Il testa è testa è iniziato subito dopo la chiusura delle urne alle 23 quando sono cominciati ad arrivare i primi dati che davano Mazza in vantaggio con uno stacco di diversi punti percentuali rispetto a Viganò: la tendenza si è confermata fino al termine dello spoglio di tutte le schede delle 39 sezioni elettorali. 

Otto seggi vanno in consiglio comunale alla Lega Nord, sei a Forza Italia, uno alla Lista Civica Amare Seregno, tre al Partito Democrativo e uno solo alla lista a sostegno di Viganò "W Seregno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento