Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Regione Lombardia, accordo M5S-Pd per Casalino in ufficio di presidenza

L'esponente Cinque Stelle godrà dei voti del partito democratico: trovato un accordo

MONZA - Eugenio Casalino, neo consigliere regionale per il Movimento Cinque Stelle, sarà molto probabilmente nell'ufficio di presidenza della Regione: lo anticipano fonti interne al partito.

Casalino godrebbe della disponibilità del Partito Democratico ad appoggiarlo: un accordo trovato  in nome del principio di dare la rappresentatività più ampia possibile agli organi della Regione.  Capogruppo al Pirellone sarà Silvana Carcano, mentre il consigliere brianzolo Gianmarco Corbetta sarà invece il rappresentante grillino in Giunta Elezioni, l'organo che si occuperà nei prossimi mesi di verificare il rispetto dei requisiti di eleggibilità per i neo eletti.
Intanto i consiglieri regionali non sono stati ancora nominati dalla Corte d'Appello di Milano. Si naviga a vista anche per la giunta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Lombardia, accordo M5S-Pd per Casalino in ufficio di presidenza

MonzaToday è in caricamento