Forum Unesco, il Pd: "Tornerà a Monza"

Dopo il trasferimento a Firenze nel 2014, la Camera ha approvato un ordine del giorno per riportarlo a Monza nel 2015. Ma la questione è intricata

Il trasloco del Forum Unesco per la Cultura da Monza, sua tradizionale sede, a Firenze, sarà solo momentaneo.

Ad assicurarlo e a tentare di placare gli animi infiammati della Lega Nord lombarda è Paolo Cova, deputato milanese del Pd. In un comunicato spiega come da un lato il decreto Bray, approvato e convertito in legge giovedì alla camera, attribuisca alla città di Dante, e di Renzi, la riunione mondiale sulla cultura, e con questa 400mila euro di finanziamento, ma dall’altro garantisce che al termine dei lavori di restauro della Villa Reale, e in tempo per Expo 2015, il Forum possa tornare a Monza.

A confermarlo è un ordine del giorno fatto approvare dal Pd, a firma di Roberto Rampi, dove si richiede al governo l’impegno “affinché preveda un sostegno al Forum Unesco programmato per il 2015, in occasione dell’Expo, nella Villa Reale di Monza”.

Per Paolo Cova il grosso è fatto, la garanzia c’è e ora la palla passa alla Lega che, “invece di berciare come sempre inutilmente, visto che qui governa, - scrive- deve adoperarsi per trovare adeguate risorse”.

La questione però è più complessa. Nel mese di settembre Filippo Carrese aveva parlato di un equivoco rilasciando dichiarazioni a MbNews. Carrese è il referente a Monza per l'Unesco e aveva confermato i soldi a Firenze ma per la manifestazione "Florence", assicurando che nessuno aveva intenzione di portare il Forum fuori da Monza. La realtà comunque è che nel decreto Bray l'emendamento approvato parla di "Forum Unesco" e non di una manifestazione chiamata "Florence", ma Carrese sembrava assolutamente certo che non si trattasse di scippo ma di due cose diverse.

Carrese aveva comunque precisato che all'Unesco non avevano ancora deciso nulla circa il 2014 e il 2015, ma che "al momento non ci sono indicazioni contrarie al fatto che si svolgerà in Villa Reale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento