Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica Villa Reale / Via Tommaso Grossi

Unione Province, pressing su partiti e parlamentari del territorio

I rappresentanti delle province dopo il riordino vogliono conoscere le intenzioni di voto deli onorevoli lombardi dopo il decreto legge di riforma approvato dal Governo. L'esame dell'Aula sarà decisivo

MONZA - Un incontro con tutti i parlamentari eletti in Lombardia e con i segretari lombardi e nazionali di tutti i partiti per capire quali sono le intenzioni politiche rispetto alla conversione in legge del decreto di riordino delle Province. Una lettera destinata a tutti i rappresentanti delle istituzioni sul territorio, come prefetture, tribunali e Corte dei conti per sensibilizzarli sul problema dei tagli agli enti locali. Sono questi i provvedimenti presi dal Consiglio direttivo dell'Upl, Unione delle province lombarde, che si è riunito questa mattina a Palazzo Isimbardi, sede della Provincia di Milano, per discutere le conseguenze del decreto legge di riordino delle Province. Al consiglio erano presenti i rappresentanti di tutte e 12 le province lombarde.

RIORDINO PROVINCE: ECCO COSA ACCADRA'

VIDEO/1: ALLEVI, "BRIANZA RICATTATA, MA CE NE RICORDEREMO"

VIDEO/2| ALLEVI: «CITTA' POLICENTRICA? SPERIAMO»

ELEZIONE DIRETTA PRESIDENTE - "La nostra maggiore preoccupazione è quella dell'elezione diretta del presidente della Provincia - ha commentato Massimo Sertori, presidente di Upl e della provincia di Sondrio - I prossimi presidenti dovranno essere eletti dai cittadini e non dai partiti, come avverrà se il decreto non sarà modificato". "Il governo per il prossimo anno ha fatto tagli per 1 miliardo e 200 milioni di euro - ha commentato Guido Podestà presidente della Provincia di Milano -. Le Province muoiono di asfissia senza riuscire a dare i servizi basilari ai cittadini". I presidenti delle Province lombarde non parteciperanno alla riunione dell'Upi prevista per martedì 13 novembre a Roma, a spiegare i provvedimenti decisi oggi ci sarà solo Daniele Bosone, presidente della Provincia di Pavia e senatore del Pd.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Province, pressing su partiti e parlamentari del territorio

MonzaToday è in caricamento