Debiti col comune, Forza Italia: "Lavori socialmente utili"

La proposta sbarca in consiglio comunale: pagare i debiti lavorando per la comunità

Il municipio di Monza

La crisi economica porta spesso a non saldare i debiti con la pubblica amministrazione. Tasse, canoni per case popolari e quant'altro. Le amministrazioni devono fare fronte alla morosità e, d'altra parte, al problema sociale della crisi che colpisce ormai non poche persone.

E Forza Italia lancia un'idea: utilizzare lo strumento dei lavori socialmente utili per venire incontro alle famiglie che non possono più permettersi di pagare i loro debiti nei confronti del comune e, contemporaneamente, trarre una utilità sociale. L'idea è stata scritta nero su bianco in una interpellanza firmata da Martina Sassoli presentata al consiglio comunale nella seduta di lunedì 27. Ora si vedrà se la giunta recepirà il "suggerimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento