Lazzate: e per la Pizzi Cesarino Monti twitta direttamente dall'Aldilà

L'amatissimo e mai troppo rimpianto sindaco-senatore lumbard non dimentica il natìo borgo e si materializza sulla nota piattaforma per ricordare cosa scrivere sulla scheda

Cesarino Monti, amatissimo senatore e sindaco di Lazzate

LAZZATE - "Dio ti vede, Stalin no, si diceva una volta". Se ne è andato nel luglio scorso, mai troppo rimpianto in quel di Lazzate, il paese che ha governato per anni e trasformato con una rivoluzione copernicana. Ma il vulcanico Cesarino Monti ne ha combinata un'altra "delle sue": il popolarissimo sindaco-senatore fedele fino alla fine a Umberto Bossi infatti non ha scordato il natio borgo, e  si è materializzato ai mortali tweettando direttamente dall'Aldilà.

TWITTER - Pochi messaggi, in coincidenza con la campagna elettorale e con la corsa di Loredana Pizzi, candidata lumbard: pochi,  ma sufficienti a instillare in chi si reca al seggio il sospetto che la longa manus del primo cittadino tenga ancora d'ochio le terrene vicende. E per la Pizzi un segno importante, importantissimo, che lassù qualcuno la ama…

                            twitter cesarino monti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento