Politica Villa Reale / Via Tommaso Grossi

Crisi e licenziamenti, la lettera del Presidente della Provincia Allevi a Letta

In seguito alle vicende che hanno riguardato la Micron, la Bames e Sem, la Carrier e tante altre aziende brianzole che stanno attuando piani di licenziamento Allevi ha scritto al Presidente del Consiglio

Martedì è stata la volta dei dipendenti di Bames e Sem che fuori dai cancelli della sede della provincia di Monza e Brianza hanno protestato contro i licenziamenti imminenti previsti dall’azienda e mercoledì, a pochi passi dal palazzo di Confindustria, a gridare la loro rabbia saranno i lavoratori della multinazionale americana Micron.

Ma ad appendere ai cancelli di via Grossi i cartelloni della loro delusione erano stati anche i dipendenti della Carrier di Villasanta che manifestavano contro la chiusura e la dismissione del sito produttivo prevista per giugno.

Davanti a questo desolante panorama di realtà produttive che abbandonano il territorio brianzolo il presidente della Provincia di Monza e Brianza, Dario Allevi, ha fatto il punto sulla grave crisi occupazionale del territorio in una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio Letta e al ministro per lo Sviluppo Economico Zanonato oltre che al governatore lombardo Maroni.

“Inutile dire – si legge in un passaggio della missiva di Allevi - che ci opponiamo con forza a queste modalità per fronteggiare le crisi aziendali. Crediamo fermamente nella tutela e nel sostegno all’occupazione che costituisce insieme patrimonio professionale e di conoscenza per le aziende e quindi ricchezza per il territorio e per l’intero sistema Paese”.

“Ciò è possibile – prosegue il Presidente - solo utilizzando strumenti alternativi ai licenziamenti e attuando politiche attive del lavoro e di riqualificazione, nonché avviando azioni che possono sostenere le competenze già presenti e che hanno fatto la storia del cosiddetto miracolo italiano”. ”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi e licenziamenti, la lettera del Presidente della Provincia Allevi a Letta

MonzaToday è in caricamento