Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica Lissone

Lissone, l'area dell'ex Ls/1 si chiamerà "Quartiere Moscotti"

Sono stati 962 i cittadini che hanno voluto partecipare e dare il proprio voto a una delle dieci proposte di denominazione avanzate: 248 di questi hanno scelto “Quartiere Moscotti”

Si chiamerà “Quartiere Moscotti”.

E’ questo il verdetto emerso dopo il voto in referendum popolare a Lissone indetto per dare il nome all'area della ex Ls/1 e dintorni.

Sono stati 962 i cittadini che hanno voluto partecipare e dare il proprio voto: 248 di questi hanno scelto “Quartiere Moscotti” come nome per l’area. Il voto è stato effettuato tra il 1 e il 6 dicembre scorso con diverse modalità.

L’amministrazione comunale ha reso noti i risultati dopo l’ultimazione delle operazioni di spoglio delle schede. Sui nomi di fantasia o quelli che richiamano comunque la realtà urbanistica del contesto in cui sorge il quartiere ha dunque prevalso il cognome del fondatore e primo parroco della vicina chiesa dedicata alla Madonna di Lourdes, don Giuseppe Moscotti, scomparso nel 2012 dopo una vita di apostolato trascorsa quasi completamente a Lissone.

L'intitolazione ufficiale del quartiere è prevista per l'inizio del 2015.

Le proposte che un'apposita commissione aveva definito, scegliendole tra quelle liberamente indicate in precedenza dai cittadini erano dieci. Di seguito i risultati della votazione e le preferenze ottenute dalle singole proposte di denominazione.

Quartiere Moscotti 248

Quartiere Arcobaleno 192

Quartiere Borgo Nuovo 109

Quartiere Primavera 79

Quartiere Michelangelo 77

Quartiere Girasole 73

Quartiere del Sole 63

Quartiere Vittoria 62

Quartiere Melograno 30

Quartiere degli Alberi 28

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lissone, l'area dell'ex Ls/1 si chiamerà "Quartiere Moscotti"

MonzaToday è in caricamento